Inter non vince da 8 partite: solo 1-1 al Meazza con il Crotone | Anticipo Serie A

Aggiornamento: Inter-Crotone è terminata 1-1. Continua il momento nero per la formazione di Spalletti che ormai somma a otto le partite che non riesce a vincere in Serie A. Questa sera al Giuseppe Meazza di San Siro l’Inter ha realizzato il suo quarto pareggio consecutivo in Serie A con il risultato di 1-1. Con questo pareggio l’Inter si porta a quota 45 punti in classifica, mantiene il quarto posto, portandosi a +4 dalla Roma quinta.

Priva di Icardi, l’Inter affronta la prima parte del match in modo poco brillante. Il vantaggio però arriva al 23′ con Eder su cross da calcio d’angolo di Brozović: Cordaz viene battuto da un colpo di testa su cui pallone però vi è anche la complicità di Faraoni che ne devia la traiettoria.

Nella ripresa il Crotone meritatamente pareggia. L’11 arriva dopo un doppio rimpallo in area, quando il pallone è arrivato sulle gambe di Barberis che in allungo supera Handanovic al 60′. C’è da dire che nel finale l’Inter avrebbe potuto trovare il gol della vittoria se non fosse che a opporsi su Rafinha all’88’ ci si è messo Cordaz con una grande parata.

Cosa ci ha lasciato Inter-Crotone. L’Inter (sei pareggi e due sconfitte) ha eguagliato la sua peggior striscia negativa di partite senza successi in Serie A (otto di fila). Ai nerazzurri non succedeva da maggio 2017.

Il tabellino di Inter-Crotone 1-1

Marcatori Gol: 23’ Eder (I), 60’ Barberis (C).

Inter (4-3-3): Handanovic; D’Ambrosio, Miranda, Skriniar, Dalbert (74’ Cancelo); Vecino, Brozovic (77’ Karamoh), Borja Valero; Perisic, Eder, Candreva (64’ Rafinha) Allenatore: Spalletti.

Crotone (4-3-3): Cordaz; Faraoni (84′ Simic), Ceccherini, Capuano, Martella (58’ Pavlovic); Barberis, Benali, Mandragora; Ricci, Trotta (77’ Stoian) , Nalini. Allenatore: Zenga.

Arbitro: Orsato. Ammoniti: 29′ Mandragora (C), 60′ Eder (I), 80′ Ahmed Benali (C), 89′ Ricci (C).

***

Inter-Crotone streaming gratis: info e orario. Anticipo che apre la 23a giornata di Serie A, quarto turno del girone di ritorno del massimo campionato di calcio. L’Inter di Spalletti, che non vince da sette partite, riceve a San Siro il Crotone di Zenga il quale afferma di amare l’Inter ma di essere concentrato al 100% sulla sua attuale squadra. Vediamo di seguito le ultime notizie sul match e in particolare dove guardare la partita in tv con le possibili alternative per vedere Inter-Crotone streaming.

Inter-Crotone streaming live: le ultime notizie sulle formazioni.

Cosa succede in casa Inter. Icardi salta, come prevedibile, la sfida contro il Crotone. Spalletti ha infatti deciso di non convocarlo. Al suo posto Eder dal 1′. Contro il Crotone spazio ancora a Brozovic, con Rafinha inizialmente in panchina.

Cosa succede in casa Crotone. Per la gara di San Siro Zenga recupera Stoian, che non ha risentito della botta al ginocchio che l’ha costretto a lasciare il campo dopo 10′ della partita contro il Cagliari. Assente invece Sampirisi, operato allo zigomo fratturato in seguito ad uno scontro di gioco con il portiere del Cagliari Cragno.

Le probabili formazioni di Inter-Crotone:

Inter (4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio, Miranda, Skriniar, Cancelo; Vecino, Gagliardini; Candreva, Borja Valero, Perisic; Eder. Allenatore: Spalletti. Indisponibili: Icardi (risentimento muscolare in allenamento). Squalificati: nessuno.

Crotone (4-3-3): Cordaz; Faraoni, Ceccherini, Capuano, Martella; Barberis, Benali, Mandragora; Ricci, Trotta, Nalini. Allenatore: Zenga. Indisponibili: Sampirisi, Tumminello. Squalificati: nessuno.

Arbitro: Orsato.

Diretta Inter-Crotone, le cose da sapere sulla partita.

Inter 4° in classifica con 44 punti (-2 dalla Lazio, +3 dalla Roma), Crotone 17° con 19. L’Inter di Luciano Spalletti, in piena crisi, ospita nell’anticipo del sabato sera il Crotone del grande ex Walter Zenga. I nerazzurri vengono dalla delusione di Ferrara, partita nella quale si sono visti pareggiare il gol di vantaggio sulla SPAL proprio allo scadere. L’inter nelle ultime 7 partite ha pareggiato 5 volte, le altre due le ha perse. I calabresi arrivano dall’1-1 col Cagliari, con vittoria sfumata a causa di una contestatissima decisione presa con l’ausilio del VAR.

Nei soli tre precedenti in Serie A, l’Inter ha collezionato due vittorie ed una sconfitta contro il Crotone. Dopo aver vinto sette delle prime otto partite casalinghe giocate in questo campionato (1N), i nerazzurri hanno ottenuto una sconfitta e due pareggi nei più recenti incontri giocati a San Siro.

Se non dovesse vincere, l’Inter (cinque pareggi e due sconfitte nelle ultime sette) eguagliarebbe la sua peggior striscia negativa di partite senza successi in Serie A (otto di fila), registrata in cinque occasioni (la più recente nella scorsa stagione).

L’Inter nelle ultime sette giornate di campionato ha registrato una percentuale realizzativa del 5%; era del 17% nelle prime 15 giornate. Il Crotone ha segnato esattamente tre reti in due delle ultime sei trasferte giocate in campionato; nelle rimanenti quattro però i calabresi hanno realizzato un solo gol.

Anche contro il Cagliari, il Crotone ha subito gol da palla inattiva. sono ora 15 le reti subite dai calabresi in questa situazione di gioco, più di qualsiasi altra formazione in questa Serie A. Sfida tra la squadra che ha segnato più gol di testa in questo campionato (Inter, otto reti) e l’unica a non averne ancora realizzati con questo fondamentale.
L’attuale allenatore del Crotone, Walter Zenga, ha vestito la maglia dell’Inter tra il 1982 e il 1994. Da allenatore non ha mai sconfitto i nerazzurri in Serie A raccogliendo tre sconfitte e un pareggio.

Ivan Perisic non ha segnato nelle ultime sette presenze in Serie A. E’ il suo digiuno più lungo da gennaio 2016. Al Crotone il croato ha realizzato due reti in tre gare di Serie A. Nessun giocatore ha effettuato più cross (inclusi corner) riusciti di Federico Ricci nel 22° turno di Serie A (quattro).

Inter-Crotone Streaming Online: dove vedere Diretta Live Tv gratis.

Inter-Crotone in diretta tv a partire dalle ore 20:45 di oggi sabato 3 febbraio 2018 sui canali digitali di Premium Sport e Premium Sport HD. Diretta TV anche sul digitale di Sky Sport 1, Sky Super Calcio e Sky Calcio 1 anche in alta definizione HD.

Match fruibile in video streaming gratis per gli abbonati con Sky Go e con Premium Play. Sono servizi on-demand per seguire le partite di calcio streaming su iPhone, iPad, Android o Samsung Apps e quindi smartphone, tablet e pc. Online su Now TV per tutti con la visione acquistabile al prezzo di 1,99 Euro (per Apple iOS e Google Android oppure guardando in diretta la pagina LIVE dal tuo PC). Inter-Crotone non viene trasmessa in chiaro.

Dove vedere Inter-Crotone streaming gratis senza Rojadirecta.

Le alternative per vedere il match Inter-Crotone online. Il Live Streaming della partita che troverete su YouTube Live, Facebook Video, Periscope e quelli via web links gratis inclusi nel raccoglitore internet di Rojadirecta, non sono considerati legali. A vostro rischio e pericolo quindi.

Quando vi collegate a internet ricordatevi sempre di avere una connessione sicura in VPN che vi permette di avere affidabilità, riservatezza (anonimato) e accessibilità durante tutto l’arco della navigazione (info qui).

Potete cercare su Yahoo! Bing o Google la parola chiave “Inter-Crotone Streaming Gratis“. Occhio però ai risultati di ricerca: scegliere solamente i canali ufficiali e autorizzati perchè solo li sono stati acquistati i diritti televisivi. Oltre alla diretta live in tempo reale su Twitter a suon di tweet, c’è anche la radiocronaca su Radio Rai 1 della diretta streaming di Inter-Crotone.