Inter-Cagliari 1-1, Nainggolan aiuta la Juve, espulso Lautaro nel finale.

DIRETTA CALCIO – A San Siro l’Inter di Antonio Conte viene bloccata dal Cagliari nella 21a giornata di Serie A, incappando così nel terzo pareggio consecutivo, e con lo stesso risultato finale di 1-1. Dopo essere andata in vantaggio grazie a uno splendido colpo di testa di Lautaro su assist del nuovo acquisto Young, schierato titolare, i nerazzurri si sono fatti rimontare dal gol dell’ex Nainggolan dove è stata determinante la deviazione di Bastoni. Nel finale di partita Lautaro perde la testa e viene espulso con rosso diretto per un fallo non fischiato dall’arbitro: che potrebbe costargli il derby, in programma tra due giornate. In attesa di Napoli-Juve delle 20:45, i nerazzurri accorciano in classifica andando a -3 dalla capolista.

Alle 18 si gioca anche il derby della capitale Roma-Lazio.

Inter-Cagliari risultato esatto finale 1-1.

Marcatori gol: 9′ Lautaro (I), 78′ Nainggolan (C).

Inter (3-5-2): Handanovic; Skriniar (17′ Godin), De Vrij, Bastoni; Young, Barella, Borja Valero, Sensi (82′ Sanchez), Biraghi (85′ Dimarco); Lautaro, Lukaku. All. Conte.

Cagliari (3-5-2): Cragno; Faragò, Walukiewicz, Klavan; Nandez, Nainggolan (86′ Cigarini), Oliva (74′ Castro), Ionita, Pellegrini (76′ Mattiello); Joao Pedro, Simeone. All. Maran.

Ammoniti: Lukaku (I), Barella (I), De Vrij (I), Maran (all. C). Espulso Lautaro al 94′ e Berni (dopo fine gara) per proteste.