ATLETICA OSCAR PISTORUIS – Una notizia che lascia senza parole quella che vede come protagonista il campione paraolimpico Oscar Pistorius. Questa volta però non lo vede protagonista in qualche palcoscenico internazionale delle piste di atletica, ma bensì un dramma familiare. Secondo quanto riportato dalla stampa sudafricana e rilanciato dai media sportivi italiani, il campione Oscar Pistorius avrebbe confuso la fidanzata di 26 anni nella sua casa di Pretoria, per un ladro, sparandole al braccio e alla testa e provocandone il decesso.

Secondo la stampa locale, il campione Oscar Pistorius è ora trattenuto dalla polizia per accertamenti, in quanto non si hanno ulteriori dettagli dei fatti. Ricordiamo che il Sudafrica è uno Stato con un’alta percentuale di crimine, con un alta diffusione delle armi da fuoco usate per difesa personale. Oscar Pistorius aveva recentemente vinto la sua più grande battaglia personale, riuscendo a partecipare ai giochi delle Olimpiadi di Londra 2012 con delle protesi speciali alle gambe.