Guadagna soldi facendo quello che ti chiedono i tuoi follower

Quando si parla di social network, è sempre comune trovare post di persone che chiedono curiosità ai propri follower o fanno sondaggi su quale capo di abbigliamento indossare o acquistare, dove andare a mangiare o di che colore dipingere i capelli. Tuttavia, sembra che all’interno di queste piattaforme ci siano alcuni influencer che hanno trovato nei mini-sondaggi un mezzo per generare reddito. Questo, attraverso NewNew, uno strumento con funzioni che consentono agli utenti di porre domande e pubblicarle su Instagram, Snapchat o Twitter.

Una volta fatto, quei follower interessati a partecipare devono pagare per scegliere una qualsiasi delle opzioni presenti nel sondaggio dove alla fine l’influencer deve rispettare quello che ha scelto il vincitore. Sebbene l’iniziativa sembri un modello di business praticabile, rende gli influencer una sorta di burattino essendo disposti a fare ciò che i loro follower decidono attraverso questi sondaggi.

In questo senso, Courtne Smith, l’ideatore di NewNew, ha espresso che questa piattaforma presenta uno schema nelle sue operazioni che funziona in modo simile al mercato azionario, dove ogni utente può avere la

possibilità di acquisire azioni (espresse in voti) che gli danno in qualche modo una certa autorità in modo da controllare la vita dell’influencer con i loro sondaggi.

Come funziona NewNew

Attraverso NewNew l’influencer deve semplicemente creare il proprio sondaggio con le opzioni e pubblicarlo in modo che i propri follower possano votare e decidere a maggioranza a quale di essi devono aderire. Potranno però partecipare solo quelli con dispositivi iOS, poiché per ora NewNew è disponibile per essere scaricato su questa piattaforma tramite questo link.

Alcuni influencer sono già stati contattati da NewNew per testare lo strumento su piattaforme come TikTok o YouTube. Nel caso in cui venga pubblicato un sondaggio offensivo o inappropriato, NewNew può esercitare autorità al riguardo ed espellere l’influencer responsabile.