Google Discover prova "Mi piace" sugli articoli

Quando scorriamo su un cellulare Android, o quando apriamo la pagina di ricerca di Google, tendiamo a vedere notizie da diversi media che appaiono in modo personalizzato per ogni utente. Questo è Google Discover, ed è senza dubbio una delle principali fonti di traffico da molti media digitali, quindi qualsiasi cambiamento riguarda molte persone. Ora viene testato un nuovo cambiamento, correlato all’interazione.

Fino ad ora, il processo era semplice, poiché i lettori dovevano solo sfogliare le notizie, indicare se volevano continuare a leggere qualcosa su un argomento specifico o meno e fare clic sulla notizia desiderata. D’ora in poi, alcuni utenti potranno indicare se quell’articolo è di loro gradimento con un nuovo pulsante “Mi piace” che viene testato in piccole cerchie.

Il conteggio dei “Mi piace” è una metrica utile per Google in quanto può aiutarti a mostrare annunci più personalizzati con il tuo profilo.

Si tratta di un esperimento limitato con un contatore di “Mi piace” per articoli e video, in modo che sarà possibile vedere quanti “Mi piace” ha un articolo, il che incoraggerà a fare clic su uno anziché su un altro.

Avere una metrica così visibile influirà sulla visibilità degli articoli, perché se un piccolo punto vendita crea un ottimo articolo (o un ottimo titolo), può ottenere molti “Mi piace” e ottenere più visibilità di un grande punto vendita.

Al momento questo pulsante con un contatore è stato visto solo all’interno di un carosello di articoli di un particolare tema, quindi non sappiamo se verrà esteso a tutti in futuro.