FOTO Gigi Riva 70 anni

Buon compleanno Gigi Riva. Protagonista nella partita del secolo, la semifinale Italia Germania 4-3 dei mondiali del 1970, durante la quale Riva ha segnato un gol storico. Un gol raccontato agli italiani da Nando Martellini. Tra le innumerevoli mete conquistate anche lo scudetto al suo Cagliari nel 1970. Gigi Riva era mancino. Ha segnato 35 goal con la nazionale italiana ed è tuttora l’attaccante più prolifico della storia. Gianni Brera lo soprannominò “Rombo di Tuono”. Per il suo 70esimo compleanno uno speciale Settimanale TGR Rai Sardegna sabato 8 alle ore 12,25 su Rai3.

Luigi Riva, detto Gigi e’ nato a Leggiuno, il 7 novembre del 1944. Adesso e’ un dirigente sportivo dopo essere stato un famoso calciatore italiano. Campione europeo nel 1968 e vice-campione del mondo nel 1970 con la Nazionale italiana di cui detiene il record di marcature con 35 gol (tutti in gare ufficiali). Unanimemente considerato uno dei migliori giocatori italiani di ogni epoca, occupa la 74ª posizione nella speciale classifica dei migliori calciatori del XX secolo stilata dalla rivista World Soccer. Dopo essere stato presidente del Cagliari per pochi mesi nel 1986-1987, ha ricoperto il ruolo di team manager della Nazionale italiana dal 1990 al 2013.

A Gigi Riva dedichiamo questa galleria di fotografie storiche.

Spazio anche a un video con il gol piu’ bello di Gigi Riva, quello di rovesciata in Vicenza-Cagliari 1-2 con la telecronaca dell’indimenticabile Sandro Ciotti.

Le Onorificenze di Gigi Riva: Commendatore Ordine al Merito della Repubblica Italiana “Per meriti sportivi” ricevuto il 30 settembre 1991 dal Presidente della Repubblica, Grande Ufficiale Ordine al Merito della Repubblica Italiana “Per meriti sportivi” ricevuto il 12 luglio 2000 dalPresidente della Repubblica, Stella d’oro al Merito Sportivo per essere “Dirigente accompagnatore della Nazionale di calcio Campione del mondo 2006” ricevuto il 23 ottobre 2006 a Roma dal Presidente del CONI.