L'addio al Milan di Adriano Galliani.

Il Milan diventerà cinese tra pochi giorni. È senza dubbio un cambio di era quello che si apprestano a vivere i tifosi rossoneri. In primis per il presidente Berlusconi che deve cedere il passo. Assieme a Berlusconi anche l’amministratore delegato Adriano Galliani ha ha confermato il suo addio dal Milan dopo averci lavorato per oltre 30 anni.

Ecco cosa ha detto Galliani intervistato ai microfoni di Milan Tv: “Se resto? Sembrerebbe proprio di no, e quindi credo siano le ultime 3 settimane di Milan.

Non per arroganza, ma ho fatto sempre l’amministratore delegato nella mia carriera, non saprei che altro ruolo fare. Che cosa posso fare? Direi che sono le mie ultime 3 settimane di Milan dopo 30 e passa anni. Quello che abbiamo fatto rimane, passeremo dalla cronaca alla storia e forse sarà meglio la storia della cronaca”.