Verstappen vince in Austria davanti alle Ferrari di Kimi e Vettel | Motori Formula 1

DIRETTA FORMULA UNO – Sul circuito di casa della Reb Bull, a Spielberg in Austria, è avvenuto il crollo della Mercedes. Una corsa che ha rilanciato la Ferrari di Vettel in testa alla classifica piloti (+1 su Hamilton) nonostante la penalizzazione in griglia e l’errore in partenza.

A vincere è stato l’olandese Max Verstappen, che trova il suo quarto successo in carriera e sale sul podio per la terza volta consecutiva. Sul podio salgono un eccellente Kimi Raikkonen e un positivo Sebastian Vettel, partito sesto e bravo a sfruttare i problemi delle Frecce d’argento costrette al ritiro prima con Bottas e poi con Hamilton, che aveva pure sbagliato strategia del pit-stop, fermandosi dopo Red Bull e Ferrari. Fuori anche Ricciardo.

***

Diretta Formula 1 2018: GP Austria Streaming Live. Pole position e nuovo record della pista per Valtteri Bottas nel Gp d’Austria, nono appuntamento stagionale della Formula Uno. Il pilota finlandese della Mercedes, già poleman lo scorso anno, ha fermato il cronometro sul tempo di 1’03”130, davanti al compagno di scuderia Lewis Hamilton, +0”019.

Tre posizioni di penalità in griglia per la Ferrari di Sebastian Vettel per aver ostacolato la Renault di Carlos Sainz mentre era lanciato alla ricerca del suo miglior giro nella Q2. Il pilota tedesco, terzo in qualifica, partira sesto e quindi in terza fila.

La griglia di partenza del Gp d’Austria di Formula 1

1) Valtteri Bottas, Fin, Mercedes, 1:03:130.
2) Lewis Hamilton, Gbr, Mercedes, 1:03:149.

3) Kimi Raikkonen, Fin, Ferrari, 1:03:660.
4) Max Verstappen, Ola, Red Bull Racing Tag Heuer, 1:03:840.

5) Romain Grosjean, Fra, Haas Ferrari, 1:03:892.
6) Sebastian Vettel, Ger, Ferrari, 1:03:464.

7) Daniel Ricciardo, Aus, Red Bull Racing Tag Heuer, 1:03:996.
8) Kevin Magnussen, Den, Haas Ferrari, 1:04:051.

9) Carlos Sainz, Spa, Renault, 1:04:725.
10) Nico Hulkenberg, Ger, Renault, 1:05:019.

11) Esteban Ocon, Fra, Force India Mercedes, 1:04:845.
12) Pierre Gasly, Fra, Scuderia Toro Rosso Honda, 1:04:874.

13) Fernando Alonso, Spa, McLaren Renault, 1:05:058.


14) Lance Stroll, Can, Williams Mercedes, 1:05:286.

15) Stoffel Vandoorne, Bel, McLaren Renault, 1:05:271.
16) Sergio Perez, Mex, Force India Mercedes, 1:05:279.

17) Sergey Sirotkin, Rus, Williams Mercedes, 1:05:322.
18) Charles Leclerc, Monaco, Sauber Ferrari, 1:04:979.

19) Brendon Hartley, Nuova Zelanda, Scuderia Toro Rosso Honda, 1:05:366.
20) Marcus Ericsson, Sve, Sauber Ferrari, 1:05:479.

Leclerc penalizzato di cinque posizioni per sostituzione cambio.

***

Si corre la 9a prova stagionale della Formula 1, con il Gran Premio d’Austria sul circuito “Red Bull Ring”. Alla fine dell’ultimo Gp, quello corso in Francia, la Ferrari di Vettel ha perso la leadership della classifica piloti ai danni di Hamilton che adesso conduce a quota 145 punti (contro i131 del ferrarista). Di seguito le ultime notizie dal circuito del principato e soprattutto dove vedere qualifiche e partenza gara del GP d’Austria di Formula 1 in diretta tv e streaming gratis online.

Vedere GP Austria F1 2018 streaming online e diretta tv

La diretta del Gp d’Austria sarà trasmessa in tv sulla piattaforma pay-per-view di Sky e sarà visibile su Sky Sport F1 anche in HD. Sabato, alle 12, prove libere, poi sarà il turno delle qualifiche delle 16 per definire la griglia di partenza. Domenica ci sarà la partenza gara, alle 15:10, live anche su Sky Sport 1.

Video streaming gratis per gli abbonati con Sky Go e a pagamento per tutti con Now TV. Formula 1 online ricordandosi di utilizzare una connessione protetta Vpn (info qui). Appassionante telecronaca offerta da Canal F1 Latam (per latino america) presente anche su Twitter qui.