COPPA ITALIA – La domanda di tutti è se giocherà o meno l’attaccante della Fiorentina Giuseppe Rossi, nella finale di Coppa Italia Fiorentina-Napoli in programma oggi, sabato 3 maggio. Il tecnico viola Vincenzo Montella dice che “pepito” ha solo mezz’ora nelle gambe.

Per certo Giuseppe Rossi non gioca dal 5 gennaio 2014, dopo cioè il suo terzo infortunio grave in carriera, e sono molte le aspettative su questo giocatore che tutti vogliono in nazionale, e vederlo in campo anche il 15 giugno prossimo a Manaus in Brasile, giorno di Inghilterra-Italia ai Mondiali di Calcio.

Per cui sarà molto improbabile vedere Rossi giocare in campo dal primo minuto in Fiorentina-Napoli, mentre è probabile che Montella chieda utilizzarlo nell’ultima mezz’ora di gioco, anche per dargli una chance agli occhi del ct della Nazionale Cesare Prandelli il quale dovrà capire se portarlo in Brasile al fianco di Mario Balotelli.

Foto Giuseppe Rossi (Fiorentina)
Foto Giuseppe Rossi (Fiorentina)

L’esperienza di Giuseppe Rossi sarebbe utile alla nostra nazionale. Nato negli Stati Uniti il primo febbraio 1987, ha esordito in Inghilterra nel Manchester United nel campionato 2005/2006 dove vi è rimasto per due stagioni segnando un gol, poi ha giocato un anno nel Newcastle United (nessun gol e una ammonizione), una stagione nel Parma in italia (2006/2007) segnando otto gol, cinque anni con il Villareal (dal 2007 al 2012) dove ha segnato 54 gol, per poi tornare in italia e giocare nella Fiorentina: 26 minuti nella stagione 2012/2013, mentre quest’anno ha giocato 1404 minuti segnando 14 gol.