Falcon9 di SpaceX atterra con successo a Cape Canaveral (VIDEO YOUTUBE)

Per la prima volta nella storia dei lanci spaziali, un razzo è potuto ritornare sulla Terra integro atterrando in posizione verticale dopo aver compiuto la sua missione. È successo questa notte a Cape Canaveral in Florida (USA). Dopo il fallimento del 28 giugno, il veicolo di rifornimento spaziale riutilizzabile SpaceX “Falcon 9” è riuscito nell’impresa di decollare, portare in orbita un carico utile di 11 satelliti, ed il suo primo stadio per la prima volta nella storia è riuscito ad atterrare integro e perfettamente in verticale

alla base. Il razzo a due stadi, di cui al momento solo il primo è recuperabile e riutilizzabile in teoria all’infinito, è decollato alle 20:29 ora della Flordia (le 2,29 ora italiana) ed è atterrato a 10 km di distanza da Cape Canaveral. I satelliti trasportati in orbita da Falcon 9 sono dell’ultima generazione, creati dalla società di telecomunicazioni americana Orbcomm. Nel giugno di quest’anno SpaceX aveva ricevuto un duro colpo dopo che il razzo Falcon 9 era esploso dopo il lancio, a causa della rottura di un puntone di acciaio che teneva i depositi di elio.