Facebook ha annunciato lunedi’ il lancio di una nuova funzione di ricerca per i suoi utenti iscritti e iPhone. La funzione e’ stata costruita sopra il suo prodotto chiamato “Graph Search“. La nuova applicazione permette agli utenti di cercare i vecchi messaggi oltre ai contenuti condivisi con i nostri amici. Per adesso la ricerca funziona per gli utenti iPhone e per gli iscritti che utilizzano un computer desktop, anche se l’annuncio ufficiale non fa alcun riferimento alla possibilita’ che la funzione possa essere usata per coloro che possiedono uno smartphone basato su Android.

Quando verra’ resa disponibile la nuova funzione sul nostro account, verremo avvisati con un messaggio-avviso sotto il campo della ricerca. La ricerca e’ molto semplice. Bastera’ digitare poche parole chiave relazionate con il messaggio che stiamo cercando. Una volta cominciato a scrivere nella barra di ricerca, Graph Search ci consigliera’ automaticamente con varie opzioni.

Dopo aver cliccato sulla parola chiave ricercata, Facebook ci presentera’ una nuova pagina con i risultati di ricerca relazionati ai nostri messaggi.

Alcuni consigli per ottimizzare la ricerca su Facebook. Incece di cercare “il giorno che sono andato a Roma in vacanza” prova semplicemente con “Vacanza a Roma”. Ossia meno parole usate e migliore sara’ il risultato. Da tener presente che i risultati di Facebook non vengono presentati in ordine cronologico.

Facebook Graph Search e’ uno strumento molto potente se sappiamo come usarlo. Se stavi cercando un modo per trovare i tuoi vecchi messaggi o pubblicazioni, da oggi ti viene regalato uno strumento perfetto e utile a fare proprio questo. Ci piacerebbe sapere cosa ne pensate di questa nuova funzione di Facebook, leggeremo i vostri commenti.