EURO 2012 BALOTELLI – L’attaccante della nazionale italiana, Super Mario Balotelli, in forza con la squadra allenata da Cesare Prandelli negli Europei di Calcio 2012, si è infortunato al ginocchio destr e non potrà essere utilizzato lunedì 18 giugno 2012 nella partita decisiva di Euro 2012 contro l’Irlanda (Eire) della coppia Trapattoni e Tardelli.

Per la partita decisiva per la qualificazione ai quarti di finale di Euro 2012, Cesare Prandelli pensa di dare spazio all’attaccante dell’Udinese Antonio Totò Di Natale, il quale è già stato utilizzato, proprio sostituendo Mario Balotelli nel corso della partita, sia contro la

Spagna (segnando pure il gol del momentaneo vantaggio dell’Italia), sia contro la Croazia nella quale il gol azzurro venne segnato da una magistrale punizione di Pirlo.

Le condizioni fisiche di Super Mario Balotelli saranno comunque valutate nelle prossime ore, e se anche non ha mai segnato nel torneo ed è pure stato tanto criticato (vedi l’incredibile errore nell’occasione da gol mancata contro la Spagna), viene considerato da Prandelli, essenziale a livello tattico.