SONDAGGI ELEZIONI POLITICHE 2013 – Tra le news più importanti del calciomercato chiuso il 31 gennaio 2013, l’acquisto di Mario Balotelli da parte del Milan assume un significato particolare per Silvio Berlusconi che all’ultimo momento ha regalato l’attaccante italiano alla tifoseria rossonera, comprandolo dal Manchester City di Roberto Mancini.

Nonostante le dichiarazioni un pò antipatiche fatte da Berlusconi alcuni giorni fà sull’intergrità morale di Mario Balotelli  (vedere il video di Berlusconi), il presidente ha ben pensato di cambiare marcia e portare l’attaccante nelle file del Milan: oggi 1° febbraio 2013 la presentazioni ufficiale del giocatore.

Un po’ come lo era stato per l’acquisto di Kakà, quello di Mario Balotelli assume importanza per i sondaggi delle elezioni politiche 2013, di fronte anche alle parole dello stesso leader politico e non solo sportivo: “Balotelli farà bene al Milan e il Milan farà bene a lui – ha commentato Silvio Berlusconi in un’intervista a Radio Monte Carlo – Balotelli vale il 2% dei voti? Non ci credo. E comunque non è stato questo il motivo per cui lo abbiamo preso”. E i nostri lettori cosa ne pensano su questa ultima notizia? Peserà per i sondaggi dell’intenzione di voto l’acquisto di Mario Balotelli al Milan?