GALAXY SAMSUNG VIDEO E PREZZO – La sfida nei negozi tra Apple e Samsung non sembra avere mai fine. Il gigante coreano ha presentato in questi giorni il suo nuovo Samsung Galaxy Note 10.1 ponendolo in vendita allo stesso prezzo dell’iPad ma con uno schermo leggermente più grande.

Samsung Galaxy Note 10.1 è un vero e proprio tablet con una risoluzione video di 1280 x 800 pixel dotato di una scren pen per disegnare o prendere appunti.

Tra le caratteristiche del nuovo Samsung Galaxy Note 10.1 abbiamo il Wi-fi, il supporto alle reti HSPA fino a 21 Mbps in download e 5,76 in upload, connettività Bluetooth e USb, due fotocamere digitali integrate con una anteriore da 1,9 Megapixel e da una posteriore provvista di autofocus e LED flash da 5 Megapixel, capace anche di effetturare videorecording anche in HD (alta definizione) a 720p.

La memoria varia, a seconda delle versioni, da 16 a 32 GB, con possibilità di ampliarla fino a 64 GB. Samsung Galaxy Note 10 punto 1 usa un chip quad-core a 1,4 GHz, lo stesso usato per il fortunato Samsung Galaxy S3, mentre la RAM è di 2 GB.

Samsung Galaxy Note 10.1 monta la versione di Android 4.0.3 Ice Cream Sandwich, e oltre ad avere uscita TV, un chip GPS/A-GPS, Glonass, ingresso jack da 3,5 mm e casse stereo esterne, utilizza “stylus” e ha la capacità di utilizzare due applicazioni sullo schermo contemporaneamente senza che una delle due si posizioni in background.

Il nuovo Samsung Galaxy Note 10.1 è già commercializzato negli Stati Uniti al prezzo di 499 dollari nella versione da 16GB, con Wi-fi o supporto 3G. Non è ancora conosciuta la data di uscita in Italia, ma quello che sappiamo è che Apple presenterà a settembre, insieme all’iPhone 5, una versione mini del suo iPad.