Dolores O'Riordan dei Cranberries non si è suicidata.

MUSICA – Nel giorno del suo compleanno, sono stati pubblicati i risultati dell’inchiesta sulla morte di Dolores O’Riordan, la cantante di Zombie, una delle canzoni più belle dei The Cranberries.

Dolores O’Riordan annegò accidentalmente, intossicata dall’alcol.

La cantante della famosa band dei Cranberries è affogata nella vasca da bagno, secondo quanto affermato nelle conclusioni dell’inchiesta. Questa è stata la causa ufficiale nel provocare la morte di Dolores O’Riordan, avvenuta nel gennaio scorso a Londra.

La notizia è stata diffusa oggi di fronte alla Westminster Court. Qui il coroner incaricato di condurre gli accertamenti di medicina legale sul caso Dolores O’Riordan, ha presentato i risultati della sua indagine. E’ definitivo: si tratta di una morte accidentale e non di un suicidio come si era ipotizzato, e speculato, all’inizio di questa triste vicenda.

Riposa in pace Dolores O’Riordan!