Ciclimo – Oggi sabato 26 maggio si corre la 20a tappa del Giro d’Italia 2012 con partenza da Caldes in Val di Sole e arrivo a Passo dello Stelvio nelle Dolomiti, di alta montagna con 219 Km da percorrere.

L’ultima tappa nelle dolimiti delle tre che erano previste in questa 95esima edizione del Giro d’Italia. Una tappa con un arrivo storico come quello del Passo dello Stelvio a Cima Coppi a ben 2757 metri di altezza, e dopo aver affrontato quattro Gran Premi della Montagna: Passo del Tonale (a 1883 mt di altezza), Aprica (a quota 1173 mt), Teglio (a quota 851 mt) e Mortirolo (a 1718 mt di altezza).

La seconda tappa dolomitica, svoltasi ieri venerdì 24 maggio con la 19a tappa, è stata vinta dal ceco Roman Kreuziger davanti ad un sorprendente Ryder Hesjedal e alla maglia rosa Joaquim Rodriguez. Il varesino Ivan Basso cede gli ultimi kilometri: arriva sesto perdendo 55 secondi e il terzo posto in classifica generale che ora vede lo spagnolo Rodriguez condurre con soli 17 secondi di vatanggio su Hesjedal e un minuto e 39 secondi su Michele Scarponi.

Conclusasi la 19a tappa del Giro d’Italia 2012 corsa ieri, il vincitore di tappa Roman Kreuziger (Astana) ha dichiarato: “E’ la mia prima vittoria in un grande Giro, sono molto contento. Mi spiace molto per Cortina, perché sono venuto qui per fare classifica e non per vincere una tappa. E’ arrivata la gioia di un giorno e mi prendo questo. Senza Cortina? Non mi avrebbero lasciato andare…“.

La 20a e penultima tappa del Giro d’Italia 2012 (la Caldes/Val di Sole – Passo dello Stelvio/Cima Coppi) di oggi sabato 26 maggio 2012, in diretta TV sul canale nazionale di RaiTre con inizio alle ore 15:25. Molto seguita anche la diretta TV sempre su RaiTre della trasmissione televisiva “95° Giro d’Italia Si Gira” con anticipazioni e commenti sui favoriti della giornata ciclistica del 26 maggio, a due sole giornate al termine di questo appassionante Giro d’Italia 2012.