Diretta GIRO: a Novi Ligure bis di Caleb Ewan, Conti in Rosa, Elia Viviani si ritira, verso le montagne.

DIRETTA GIRO – Dopo il successo di Pesaro, il corridore australiano Caleb Ewan (Lotto-Soudal) replica a Novi Ligure al termine della frazione di 221 Km iniziata a Carpi. Battuti allo sprint finale in volata, sulla linea del traguardo, Arnaud Démare (Groupama-FDJ), Pascal Ackermann (Bora-Hansgrohe) ed Elia Viviani (Deceuninck – Quick-Step), con il francese adesso nuova Maglia Ciclamino con 11 punti di vantaggio sul tedesco. Valerio Conti (Emirati Arabi Uniti) ha conservato la Maglia Rosa per il sesto giorno consecutivo, con un vantaggio di 1’50” su Primoz Roglic (Team Jumbo – Visma).

Elia Viviani si è ritirato al termine della tappa odierna.

Al termine della tappa odierna, il corridore italiano Elia Viviani (Quick Step) ha annunciato il suo ritiro, spiegando che il motivo della sua rinuncia è dovuto al fatto che, ad eccezione della Tappa 18, le possibilità dei velocisti sono minime con l’inizio della montagna.

L’italiano lascia il Giro d’Italia 2019 senza una vittoria. Sarebbe potuta essere quella della terza tappa, ma la giuria lo ha squalificato per un movimento irregolare nello sprint. E’ arrivato tre volte secondo e una volta quarto. Con la sua uscita dalla Corsa Rosa, Viviani inizierà subito a preparare la sua partecipazione al Tour de France, dipendendo, ovviamente, da quello che deciderà la sua squadra.

Domani la Cuneo-Pinerolo, verso le montagne.

Domani prima giornata di montagne, con la 12esima tappa, la Cuneo-Pinerolo di 158 Km, con un gran premio della montagna di categoria 1 a Montoso.


Rojadirecta Diretta Ciclismo 11° Tappa Oggi: Carpi arrivo Novi Ligure Streaming su Rai TV | GIRO d’Italia 2019.

Diretta Giro d’Italia 2019 in streaming oggi 22 maggio. Si corre oggi la undicesima tappa della Corsa Rosa, giunta all’edizione 102. Partenza da Carpi, arrivo a Novi Ligure. Anche da Carpi a Novi Ligure la protagonista assoluta è la Pianura Padana, con la sola differenza dei 76 km in più rispetto alla fatica del giorno precedente. Da Casteggio e sino in pratica all’ultimo infinito rettilineo di 2800 metri, il tracciato ricalca quello della Milano-Sanremo. Altra occasione d’oro per i velocisti, che non potranno e non dovranno lasciarsi scappare. Per un totale di 221 Km tutti in terra romagnola, come sempre in diretta streaming Rai.

Ultimi chilometri > Ultimi 3 chilometri praticamente rettilinei intervallati da alcune rotatorie che si percorreranno quasi senza deviazioni.

Ultima curva a 3000 m dall’arrivo. Rettilineo finale di 2800 m in asfalto di larghezza 7,5 m. Guarda la mappa con l’altimetria.

Traguardo Volante: San Zenone al Po – Distanza: km 147,8.
Traguardo Volante: Pontecurone – Distanza: km 189,7.

Chi ha vinto la tappa di ieri.

Il corridore francese Arnaud Demare (Groupama – FDJ) ha vinto la 10a tappa del Giro d’Italia, da Ravenna a Modena di 145 km. Sulla linea del traguardo Demare (già vincitore della Milano-Sanremo nel 2016) ha vinto con in volata davanti all’italiano Elia Viviani (Deceuninck – Quick-Step) e Arnaud Demare (Bora – Hansgrohe).

La Maglia Ciclamino Pascal Ackermann (Bora – Hansgrohe) coinvolto in una caduta al triangolo rosso dell’ultimo chilometro. Valerio Conti (UAE Team Emirates) ancora in Maglia Rosa di leader della classifica generale: per lui è la quinta Maglia Rosa, le stesse di Primoz Roglic, leader dalla prima alla quinta frazione quest’anno.

Guarda gli highlights della tappa di ieri.

Dove vedere la tappa di oggi del Giro d’Italia in diretta tv e live streaming video.

La tappa 11 di oggi mercoledì 22 maggio 2019, la Carpi-Novi Ligure di 221 chilometri, in diretta live in chiaro e in tempo reale grazie al servizio online offerto da Rai.

Partenza gara alle ore 12:10 e trasmessa in diretta televisiva su Rai Due ed Eurosport 1. Tutta la copertura Rai del Giro d’Italia si potrà vedere in diretta streaming da pc, tablet e smartphone, con l’applicazione Rai Play. Per chi è abbonato a Eurosport Player, la piattaforma online del canale, sarà possibile seguire le tappe del Giro d’Italia 2019 anche in streaming da pc, tablet e smartphone.

Guarda la presentazione della tappa odierna.

Luoghi da scoprire nella tappa di oggi del Giro d’Italia.

Nel centro della pianura padana, all’intersezione delle principali vie di comunicazione, si trova Carpi, città che coniuga da sempre un originale patrimonio storico-culturale con lo spirito imprenditoriale e creativo di uno dei più importanti distretti industriali italiani del tessile. Questa dualità, borgo antico e città moderna, si conferma nell’alternanza di architetture: piazze, portici e palazzi ma anche negozi, vetrine e strutture industriali e artigianali.

Tra le rigogliose campagne del Piemonte meridionale, per l’esattezza nell’alessandrino, territorio di colline suggestive, colture a vite e ottimo vino, Novi Ligure porta questo nome per il suo passato che la vide nascere sotto l’influenza milanese e crescere durante il suo lungo periodo genovese.