Foto Antonio Conte (ex Juventus)
Foto Antonio Conte (ex tecnico della Juventus)

Le dimissioni di Antonio Conte da allenatore della Juventus, è stato un “fulmine a ciel sereno”. Scatenati i commenti dei tifosi della Juventus che nelle reti sociali hanno liberato tutti i loro pensieri.

“È andato via perché la società non ha rispettato gli accordi di mercato”.

“Le vittorie degli ultimi tre anni sono almeno all’80% merito suo”.

“Grazie Mister”.

“Senza di te siamo senza Capitano”.

“Senza Conte questa squadra non avrebbe vinto nulla”.

“Io non mi abboneró mai più.

Conte era troppo importante, se non lo avremmo preso a quest’ora non avremmo vinto niente.agnelli rispetta i veri juventini”.

“Stop agli abbonamenti, 400 euro per vedere Agnelli in tribuna sono troppi, 400 euro per vedere Conte in panca sono pochi”.

“Conte aveva già lasciato a giugno, per non far saltare la campagna abbonamenti hanno dato la notizia ieri. Sennò col cavolo che molti abbonati rinnovavano”.

“Pavel Nedved allenatore !!!! la sua grinta e instancabilità potrebbe sostituire Antonio…”.

“Che schifo… ci manca solo l’arrivo di Allegri e siamo finiti del tutto”.

Insomma hanno le idee chiare i tifosi bianconeri, consci si dei tanti record fatti dalla Juventus con il tecnico salentino, ma anche del fatto che per vincere occorre sapersi rinnovare. Non c’erano i soliti tifosi a festeggiare con il pullman del club sotto il Principi di Piemonte, l’albergo del centro torinese dove la Juventus è in ritiro e i giocatori rientrano dai campi d’allenamento di Vinovo.