Di María, Pogba, Zaniolo: è iniziata la Rivoluzione in Casa Juve

Avanti tutta in casa Juventus! Dopo aver confermato che la propria squadra ha subito una netta flessione nelle ultime due stagioni, il direttivo bianconero ha deciso di lanciarsi sul mercato alla ricerca di giocatori che possano accrescere il potenziale di una rosa che ha perso la sua classica competitività.

L’arrivo alla Juve di Pogba e Angel di Maria

I primi due “rinforzi” ad arrivare a Torino dovrebbero essere il centrocampista francese Paul Pogba e l’esterno argentino Ángel di María. Entrambi i calciatori sbarcherebbero in Piemonte senza dover pagare alcun euro per il loro trasferimento, avendo appena concluso i rispettivi rapporti con Manchester United e Paris Saint-Germain.

Arriva anche Andrea Cambiaso

Nonostante abbia pagato 22 milioni di euro per Luca Pellegrini, uno degli esterni più promettenti del calcio italiano, nell’estate 2019 la Juventus ha messo gli occhi su un altro terzino sinistro. Con la più che possibile partenza di Alex Sandro nel 2023, data in cui scade il suo contratto, la Vecchia Signora avanza per un nuovo difensore.

Si tratta di Andrea Cambiaso (22 anni), giocatore di corsia del Genoa recentemente retrocesso. Il giocatore avrebbe detto sì alla Juventus, che offrirà Radu Dragusin come contropartita per accontentare i rossoblù. Resta solo da dettagliare la cifra economica che offriranno i torinesi.

Numerosi obiettivi sul mercato

Una volta che riusciranno a chiudere questi due contratti di altissimo livello, i bianconeri lanceranno le loro reti su altri giocatori che piacciono molto a Massimiliano Allegri. Stiamo parlando dell’attaccante Nicolò Zaniolo (AS Roma, valore 60 milioni di euro), l’esterno serbo Filip Kostic (Eintracht Francoforte, 20 euro milioni), il centrocampista Leandro Paredes (PSG, 60 milioni di euro).

La situazione di Matthijs de Ligt

Inoltre, in caso di liberazione definitiva dell’olandese Matthijs de Ligt, giocatore che ha già mostrato la volontà di non rinnovare e forzare il trasferimento, la società bianconera sarà costretta a reclutare un nuovo difensore centrale. In questo senso, quello del senegalese Kalidou Koulibaly (Napoli) continua ad essere il nome più ripetuto.

Tornado all’olandese, il Chelsea è determinato a presentare una succosa offerta per ingaggiare Matthijs de Ligt dalla Juventus. Ma non sembra avere una soluzione facile: la squadra londinese non è disposta a pagare la clausola rescissoria da 120 milioni di euro, per questo includerebbe nella sua offerta due giocatori. I londinesi sarebbero quindi disposti a mettere sul tavolo i nomi degli attaccanti Timo Werner e Christian Pulisic, calciatori che non hanno finito di mostrare la loro versione migliore la scorsa stagione e potrebbero essere usati come merce di scambio.