derby della mole torino juventus

DIRETTA JUVE – Dopo aver sconfitto la Fiorentina, la Juventus cerca conferme per mantenere il terzo posto e garantirsi un posto nella prossima Champions League. Affrontano una sfida difficile, il derby contro il Torino. Allegri ha commentato che sarà una partita tosta e importante per i loro obiettivi. Riguardo al futuro, ha sottolineato l’importanza di concentrarsi sul presente e raggiungere l’obiettivo della Champions League, lasciando alla società la decisione sul percorso futuro della Juventus.

Nella conferenza stampa, Massimiliano Allegri ha parlato dell’atmosfera positiva dopo la vittoria e delle parole incoraggianti di John Elkann sul lavoro svolto. Rispondendo alle osservazioni di Juric sull’adattabilità del suo stile di allenamento, ha ribadito l’importanza di adattarsi agli obiettivi e si è concentrato sulla sfida imminente contro il Torino.

  • Torino-Juventus si giocherà domani sabato 13 aprile 2024 allo Stadio Olimpico Grande Torino. Calcio d’inizio alle ore 18 italiane.

Ha evidenziato le sfide che il Torino presenterà, sottolineando la loro solida difesa e l’unicità dei derby. Ha enfatizzato l’importanza di prepararsi al meglio per affrontare queste sfide. Dopo la vittoria contro la Fiorentina, ha notato un miglioramento nell’atteggiamento della squadra ma ha ricordato che l’obiettivo finale deve ancora essere raggiunto.

Allegri ha risposto alle critiche sulla prestazione contro la Fiorentina, accettandole come spunti per migliorare e sottolineando la necessità di gestire meglio il possesso palla. Riguardo al futuro, ha dichiarato che attualmente si concentra solo sugli obiettivi immediati e sul lavorare duramente per raggiungerli.

Infine, ha parlato dell’importanza del derby e della determinazione della squadra nel raggiungere i loro obiettivi. Ha espresso la sua gioia nel confrontarsi con una leggenda come Trapattoni e ha sottolineato l’entusiasmo e la determinazione della squadra nel perseguire la vittoria. Sulla formazione, ha menzionato alcuni dubbi riguardanti i giocatori da schierare.

Torino-Juventus, il Derby della Mole numero 208

Un emozionante match di calcio con cinque gol è stato disputato durante la trasferta contro l’Empoli lo scorso fine settimana, ma il Torino ha subito una sconfitta per 3-2 nonostante sia riuscito a rimontare il punteggio due volte. La squadra si trova ora a sei punti di distanza dalle prime sei posizioni e si prepara per il 208° “Derby della Mole” contro la Juventus. Tuttavia, la storia recente mostra che il Torino ha vinto solo uno dei suoi ultimi 37 derby, rendendo questa sfida estremamente impegnativa se vogliono mantenere vive le speranze di qualificarsi per le competizioni europee.

Nonostante ciò, il Torino ha dimostrato solidità difensiva nelle ultime sei partite casalinghe, mantenendo cinque clean sheet. Anche se la squadra ha avuto difficoltà contro le squadre di alto livello, ottenendo solo un punto in sei partite contro le prime cinque in classifica.

  • Torino-Juventus verrà trasmessa in diretta streaming e in esclusiva su DAZN.

D’altra parte, la Juventus ha una buona reputazione nelle trasferte contro il Torino, avendo vinto per 1-0 in cinque delle ultime sei partite giocate in questo stadio. Tuttavia, la Juventus ha avuto alti e bassi in questa stagione, con una recente serie positiva di due vittorie consecutive senza subire gol.

Entrambe le squadre si trovano in una posizione delicata in classifica e hanno bisogno di punti per perseguire i propri obiettivi. Duván Zapata del Torino e Federico Gatti della Juventus sono giocatori chiave da tenere d’occhio, con entrambi in forma nelle rispettive squadre.

Una statistica interessante è che il Torino ha visto spesso pareggiare le sue partite casalinghe alla fine del primo tempo, con 12 su 15 partite che hanno avuto lo stesso punteggio all’intervallo.