Come ha festeggiato il gol Dani Alves in Juve-Monaco 2-1

Dopo la splendida prestazione a Monaco, Dani Alves si ripete allo Stadium e questa volta oltre all’assist realizza pure un gol da cineteca. Il brasiliano della Juventus ha visto scendere il pallone da cielo e ha calciato al volo verso la porta avversaria, realizzando un super eurogol. Freddezza e coordinazione per un giocatore che a inizio stagione davano (quelli del Barcellona) per finito.

E dopo il gol guardate come ha festeggiato davanti ai suoi tifosi tutti in piedi a celebrarlo.

A 34 anni, con la Juventus che lo ha avuto a costo zero dal Barcellona che non ha accettato un contratto di due anni come il giocatore chiedeva, Dani Alves è diventato un idolo dei bianconeri. E come si era detto all’inizio di stagione, con lui la Champions non è un sogno, è realtà. La Juventus vola a Cardiff.

Per Dani Alves, quella di Cardiff, è la 14esima finale: 4 con il Siviglia, 9 con il Barcellona e 1 con la Juventus. Che sia di segno di buona fortuna.