Cristiano Ronaldo alla Juventus, presto l'addio al Real Madrid

CALCIOMERCATO – La Juventus si è lanciato all’acquisto di Cristiano Ronaldo attualmente in forza al Real Madrid. Ad affermarlo niente meno che Marca, la quale afferma che la società Bianconera, come anche affermato da TuttoSport, potrà coprire il costo della stella portoghese senza particolari problemi.

A quantO sembra esisterebbe già un accordo verbale tra la Juventus e Cristiano Ronaldo, al quale la società bianconera garantisce un contratto fino al 2022, uno in più del vincolo attuale con il Real, e con il pagamento di uno stipendio di 30 milioni netti all’anno al giocatore, cinque in più dell’ultima offerta del Real Madrid.

Non c’è rivale in Italia per il team di Massimiliano Allegri: la Juventus ha vinto gli ultimi sette scudetti.

Tuttavia, alla Vecchia Signora rimane sempre il grande sogno: vincere la Champions League. È stata finalista nel 2015, è caduta a Barcellona e in seguito ha incontrato il grande Real Madrid di Cristiano Ronaldo nella finale di Cardiff  nel 2017 dal quale si è beccata due gol.

Secondo i piani bianconeri, il capitano del Portogallo giungerebbe a Torino per sostituire Gonzalo Higuaín che la Juve vuole vendere perchè considera concluso il ciclo della punta argentina a Torino. Oltre a Higuain, che potrebbere raggiungere il suo vecchio maestro Maurizio Sarri al Chelsea, in partenza potrebbero finire anche Pjanic, corteggiato dal Barcellona, e Alex Sandro al quale continua a stimolare la Premier League.

Dall’altra parte Cristiano si rende conto che il suo ciclo al Real è concluso, e andarsene significherebbe scendere di uno scalino. Per lui la grande sfida però diventerebbe vincere la sua sesta Champions con tre club differenti. Adesso manca solamente che Juventus e Real Madrid trovino un accordo per il passaggio in bianconero di Cristiano Ronaldo.