CR7 Cristiano Ronaldo (Juventus) non andrà in prigione per evasione fiscale.

Questa mattina CR7 Cristiano Ronaldo è volato a Madrid per firmare un accordo con il fisco spagnolo, davanti a un giudice in tribunale.

Alla fine dell’udienza durata meno di 30 minuti, Ronaldo è stato condannato a 23 mesi di prigione oltre a pagare 19 milioni di euro per evasione fiscale.

Evasione Fiscale di CR7 quando giocava nel Real Madrid.

I fatti risalgono a quando CR7 Cristiano Ronaldo era giocatore del Real Madrid, e aveva evaso il fisco non pagando quasi sei milioni di euro. L’attuale giocatore della Juventus ha accettato di dichiararsi colpevole di 4 reati fiscali e di essere condannato a 23 mesi di carcere e di pagare una multa di 19 milioni di euro in cambio di non andare in prigione.

Ronaldo condannato ma non andrà in prigione: “Tutto perfetto”.

All’uscita dal tribunale, CR7 Cristiano Ronaldo, accompagnato mano nella mano con la sua attuale compagna Georgina Rodríguez (nella foto di copertina), ha firmato alcuni autografi e alle tantissime domande dei giornalisti e fotografi presenti, ha semplicemente risposto con un “tutto perfetto”.