a7PCdgt

Cristiano Ronaldo sta per concludere il suo primo mese di vita in Arabia Saudita, dopo aver firmato un contratto biennale con Al Nassr. L’attaccante portoghese e la sua famiglia si stanno adattando a un nuovo stile di vita, che include un cuoco in grado di soddisfare tutte le esigenze alimentari dell’ex attaccante di Real Madrid, Juventus e Manchester United.

Il futuro chef della famiglia Ronaldo dovrà padroneggiare un’ampia gamma di stili culinari ed essere in grado di replicare sia i piatti tradizionali portoghesi che il più stilizzato sushi giapponese. Il cinque volte vincitore del Pallone d’Oro ha sviluppato nel corso della sua carriera un palato complesso e raffinato, o almeno molto vario nei suoi gusti e interessi.

Secondo le informazioni del Daily Mail, il prossimo chef di Cristiano Ronaldo dovrebbe essere uno specialista della cucina portoghese più tradizionale, replicando le ricette che sua madre preparava per ‘CR7’, come il bacalhau à brás, il suo preferito. Certo, è anche un noto fan della pizza e sicuramente vorrà mangiare i panini al filetto che la sua compagna Georgina Rodríguez ama così tanto.

La busta paga del futuro cuoco di Ronaldo

Chi è interessato a ricoprire il posto vacante disponibile come cuoco, che percepirà uno stipendio di oltre 5.000 euro al mese, vicino ai 62.000 euro l’anno, dovrà vivere a Riyadh, la città dove gioca Cristiano. Lo chef prescelto avrà l’arduo compito di soddisfare le esigenti richieste culinarie del portoghese, Georgina e dei loro quattro figli (foto instagram).