La Coppa del Mondo 2014 viene celebrata da Google con un Doodle dedicato al calcio freestyle, un fenomeno sempre piu’ in espansione. Il palleggio acrobatico e’ una disciplina molto spettacolare, che appassiona a livello visivo, e che per eseguirla occorre una grande tecnica. Nel freestyle non occorre saper giocare al calcio tradizionale, qui i freestylers devono avere agilita’ nel controllo e quindi molta coordinazione nei movimenti.

Ed ecco allora che possiamo ammirare le varie combinazioni di gesti tecnici chiamati “trick” o combo (sequenze di trick), utilizzando tutte le parti del corpo: Lower body moves (nella foto in alto il campione Paweł Skóra, i tricks Lower vengono eseguiti in posizione eretta con la parte bassa del corpo: piedi, gambe, ginocchia, tacco), Upper body moves (i tricks Upper vengono eseguiti in posizione solitamente eretta, ma anche da seduti, con la parte alta del corpo: testa, collo, spalle, petto, schiena), Sitdown moves (trick svolti da seduti o da sdraiati con tutto il corpo) e Ground moves (la palla viene costantemente tenuta a contatto col

pavimento).

Doodle Google
Doodle Coppa del Mondo 2014 del 18 giugno dedicato al calcio freestyle

Il Doodle di oggi, giovedi’ 19 giugno, dedicato alla Coppa del Mondo 2014, richiama il calcio freestyle con la lettera “l” del logotipo di Google mentre palleggiando si porta il pallone dietro al collo. Qui invece vi lasciamo alle immagini di una giovane ragazza brasiliana mentre ci mostra alcuni movimenti in una fiera.

//www.youtube.com/watch?v=uYSAj0RTMcs