conto corrente gratuito dal tuo smartphone con banca online N26

Aprire un conto corrente online gratis e senza spese è la nuova moda offerta dai servizi bancari, tant’è che stanno nascendo molte banche per smartphone come la banca online N26. Fa parte delle fintech, imprese di servizi finanziari basati nella tecnologia digitale, e rappresenta una reale minaccia per il classico mercato finanziario rappresentato dalle Banche fisiche, quelle con gli sportelli per intenderci.

Queste banche fintech come N26, stanno attraendo grosse inversioni e stanno pure “catturando” ogni giorno sempre più clienti. Di fatto molti stanno seriamente pensando che davanti a realtà finanziaria come questa, la banca tradizionale nel giro di 10 anni sparisca totalmente.

Davanti alla dinamicità della vita ma soprattutto del lavoro è di fondamentale importanza riuscire ad aprire un conto corrente online in pochi minuti direttamente dal proprio cellulare. Tra i principali motivi del successo della Banca per Smartphone N26 vi è il fatto che non si paga l’imposta di bollo, non ci sono tariffe nascoste che emergono all’improvviso, e soprattutto non c’è più bisogno di fare le tediose code allo sportello in banca.

Ecco spiegato allora del recente successo delle tre principali fintech europee come Revolut, Monzo e N26, le quali stanno registrando quasi 8000 mila clienti al giorno. Tra queste solamente Monzo e N26 hanno una licenzia bancaria completa. Per il momento però Monzo non è disponibile per clienti ubicati fuori dal Regno Unito. E questo lascia spazio aperto a N26 che di fatto è la principale alternativa al conto corrente tradizionale in paesi come l’Italia.

La banca tradizionale dovrebbe preoccuparsi seriamente davanti a N26?

Beh, secondo noi, sì! Con N26 il processo di registrazione dura pochi minuti, mentre, ad esempio con Web Sella, è già una settimana che stiamo aspettando di ricevere l’SMS per validare il codice di attivazione. Solo in questo possiamo notare l’enorme differenza tra i due servizi, il vecchio e il nuovo che avanza.

Ogni cliente di N26 ha un conto corrente bancario registrato in Germania, con un numero IBAN che ci permette di realizzare trasferimenti e ricevere soldi, come lo facciamo con qualsiasi altra banca tradizionale.

Il dettaglio di avere un conto bancario in Germania non è così problematico

N26 non è una banca tedesca che offre servizi in Italia, come per esempio INGV (banca olandese che opera in Italia offrendo conti correnti bancari registrati in Italia). N26 è invece una banca tedesca che opera ufficialmente in Germania e accetta clienti residenti in Italia.

Nel mondo virtuale, quello descritto sopra è un dettaglio irrilevante. Ha comunque alcune conseguenze dal punto di vista pratico. Dal punto di vista fiscale, si tratta di soldi depositati in un conto estero che bisogno dichiarare come tale sempre che superiamo i limiti imposti dalla legge. Questo significa anche che il conto corrente è regolato e protetto dalle istituzioni tedesche e dal suo fondo di garanzia di depositi che coprono fino a 100 mila euro per persona e entità.

Bisogna anche considerare il fatto che essendo il numero di conto un IBAN estero può essere che a volte non verrà accettato in Italia, per esempio per la domiciliazione bancaria, ossia per pagare le bollette con l’addebito diretto sul nostro conto corrente lo stesso giorno della scadenza.

In teoria non dovrebbe essere così perchè all’interno della Area unica dei pagamenti in euro (SEPA) l’International Bank Account Number (IBAN) è uno standard internazionale utilizzato per identificare un’utenza bancaria, indipendentemente dal paese dell’Unione Europea al quale appartiene. In pratica però si pretende che il numero di conto corrente sia italiano, per esempio per colpa del software vecchio che ancora può essere usato da qualche entità e che usa il formato degli vecchi codici di conto corrente italiani.

I vantaggi di aprire un conto corrente gratuito online N26

Con N26 possiamo aprire un conto corrente gratuito dal nostro telefono o dal computer con un processo facile e senza fogli da firmare. Tra i vantaggi di un conto con questa banca online abbiamo il pieno controllo del nostro  conto corrente. Possiamo impostare e cambiare i limiti di pagamento e prelievo, e anche abilitare/disabilitare i pagamenti all’estero.

La mastercard è dotata di 3D Secure (3DS) che garantisce un livello extra di sicurezza e che aiuta a prevenire le frodi quando facciamo acquisti online con il conto corrente N26. Il 3DS è chiamato Mastercard SecureCode.

Login con l’impronta digitale. Invece di digitare la password ogni volta, ogni volta che vogliamo fare il login nel nostro conto corrente N26, possiamo semplicemente usare la nostra impronta digitale.

Notifiche push su ogni transazione. Restiam osempre aggiornati con il ricevere una notifica push subito dopo ogni attività dal nostro conto, inclusi i pagamenti con la carta, ritiri allo sportello, addebiti diretti e transazioni.

Blocco/sblocco carta immediato. Con N26 possiamo facilmente bloccare la nostra carta dall’app, riordinarla se necessario con un click o semplicemente sbloccarla se poi la ritroviamo.

Inviare denaro senza preoccupazioni, sempre e ovunque. In pochissimi passaggi possiamo predisporre bonifici in tempo reale con N26. Con il MoneyBeam possiamo inviare, ricevere o richiedere denaro dai nostri amici istantaneamente. N26 ha una partnership con Transferwise. grazie alla quale possiamo inviare bonifici internazionali direttamente dall’app N26: fino a 6 volte più conveniente di una banca tradizionale.

Tipologia conti correnti N26 per i residenti in Italia

In questo momento N26 offre tre tipologie di conto corrente, applicabile a chiunque si registri con un indirizzo in Italia

N26 > Il conto N26 gratuito per tutte le esigenze. Non include una durata minima. Mastercard inclusa. Pagamenti Mastercard gratuiti in qualsiasi valuta. A differenza di buona parte delle banche, non si ha maggiorazione sul tasso di cambio. Bonifici in valuta estera via TransferWise. Per prelievi Mastercard da ATM in valuta estera esiste una commissione competitiva per contribuire a coprire il costo elevato di queste transazioni: 1,7% del totale prelevato.

N26 Black > costo €5,90/mese – Il conto per i viaggiatori con copertura assicurativa. Durata minima 12 mesi. Black Mastercard inclusa. Oltre alle caratteristiche descritte sopra per il conto N26 gratuito, qui abbiamo una assicurazione contro il furto cellulare, assicurazione viaggi, protezione furto ATM, garanzia estesa, protezione acquisti. Prelievi gratuiti illimitati Mastercard da ATM in Euro. Nessuna commissione invece per prelievi Mastercard da ATM in valuta estera.

N26 Metal > costo €14,90/mese – Il conto premium per la generazione digitale. Durata minima 12 mesi. Metal Mastercard inclusa. Oltre alle caratteristiche descritte nei precedenti conti correnti, N26 Metal offre Spedizione Express Gratuita per la tua prima carta, Offerte Partner Esclusive, Assistenza Clienti Dedicata.

Non è prevista una commissione per gli acquisti in valuta estera effettuati con Mastercard. Gli acquisti in valuta estera effettuati con la Mastercard N26 non prevedono alcuna commissione, il che significa che non viene aggiunto niente al tasso di cambio deciso dal network: “Queste sono condizioni più che vantaggiose rispetto alle altre banche tradizionali italiane. Siamo orgogliosi di poterti offrire queste condizioni”, afferma la banca online N26.

Esiste invece una commissione dell’ 1,7% sui prelievi di contante in valuta estera (per i conti N26 gratuiti) perchè queste transazioni costano molto di più rispetto a quelle effettuate in euro. Se il paese dove ci troviamo non ha l’euro come moneta, possiamo comunque evitare questo costo pagando all’esercente direttamente con la Mastercard. La carta di N26 viene accettata così tanto nei paesi extraeuropei, che “rimarrai sorpreso da quanto spesso potrai usarla, senza peraltro dover portare contanti in tasca. In ogni caso, la commissione sui prelievi che offriamo, è molto più bassa di quelle offerte da altre banche tradizionali”, afferma la banca online N26.

Come aprire il tuo conto corrente gratis

Come aprire il tuo conto corrente gratis

Per aprire un conto corrente gratis con N26 e ricevere la tua Mastercard gratis, bisogna registrarsi attraverso la procedura semplice e intuitiva che troverai sul sito di N26. Durante la registrazione si dovrà rispondere ad una serie di domande per inviare i tuoi dati personali. La registrazione può essere fatta da smartphone, tablet oppure anche con il computer o portatile. Alla fine però si dovrà installare l’App per Android o per Apple Store.

Nei seguenti screenshot appaiono alcune fasi della registrazione online. La prima parte riguarda i dati personali come nome e cognome, data di nascita, il numero di cellulare da usare come contatto (accettano anche un cellulare straniero, ossia di un altro paese che non sia l’Italia), i dati per inviarti la documentazione e la carta Mastercad abbinata al tipo di conto corrente che vorrete aprire.

Noi nell’esempio abbiamo scelto il conto corrente gratuito con la Mastercad a costo zero.

Registrazione online per aprire il tuo conto corrente gratis con Banca N26

A questo punto ci viene chiesto se a volte utilizzeremo il nostro conto corrente per motivi di lavoro e noi abbiamo scelto “N26 Regular“, ossia quella gratuita.

Registrazione online per aprire il tuo conto corrente gratis con Banca N26

A questo punto la scelta della Carta Mastercard Gratuita che è di tipo trasparente e soprattutto a costo zero!

N26 ci regala poi l’opzione se vogliamo ricevere la Mastercad con un servizio normale di spedizione, gratuito, il quale potrebbe impiegare due settimane, oppure scegliere il servizio express dal costo di 25 euro per averla in due giorni.

L’ultimo passo è l’installazione dell’App N26 per il vostro smartphone. Siccome la procedura da noi eseguita è stata fatta dal computer, alla fine ci viene inviato un messaggio SMS per andare a scaricare l’app N26 su Google Play o Apple Store.

Registrazione apertura conto corrente gratis Banca N26, installazione App N26 da smartphone

Una volta installata l’app N26 ci verrà chiesto di effettuare la verifica visiva con un documento di identità che può essere il passsaporto, la carta di identità plastificata oppure anche la carta di identità cartacea. A questo punto si entra nella fase che N26 chiama “Verification self service” nella quale spieghiano che “serve una foto ben visibile al tuo documento, un selfie e una perfetta illuminazione. Per favore non fare foto a scansioni digitali del documento”.

Abbiamo scelto la strada più difficile, ossia quella della carta d’identita cartacea. Abbiamo dovuto fare quattro foto e inserire alcuni dati della carta d’identità manualmente e per finire una bella foto selfie con noi in primo piano. Ci viene chiesto infine di condividere la nostra posizione (geografica) per una verifica dei dati inviati più rapida, cosa che abbiamo fatto più che volentieri.

“La procedura di registrazione al conto corrente gratuito di Banca N26 si è conclusa con successo!”. Ci viene detto di metterci in relax, chiudere l’app e aspettare una loro prossima comunicazione nei prossimi giorni. La operazione è durata 12 minuti, colpa anche del fatto che abbiamo dovuto fare qualche screenshot e scrivere i dettagli della fase di registrazione in questo articolo.

L’assistenza clienti della Banca Online N26 in italiano

Il seguente video è tratto dal canale ufficiale di N26 su YouTube. Potete cogliere le differenze dalle pubblicità delle altre banche tradizionali italiane?

Se anche tu come noi hai avuto una bella esperienza in N26, per piacere condividi questo articolo per far arrivare questo grande beneficio a più italiani possibili. Grazie!