Come comprare DogeCoin

DogeCoin è nato quasi per scherzo, ma ha ricevuto molta attenzione nelle ultime settimane da quando Elon Musk lo ha menzionato sul suo account Twitter. Con un meme come logo, Dogecoin ha ormai diversi anni. E’ nato alla fine del 2013 per mano di un ex ingegnere IBM, Billy Markus, che ha ricevuto l’aiuto di Jackson Palmer, un professionista del marketing di Adobe Systems.

Markus ha programmato il portafoglio Dogecoin e in pochi giorni il 6% di tutti i 100 milioni di DOGE era già stato seminato. È cresciuto di valore del 300% in pochi giorni, ma non ha mai smesso di essere l’ombra di Bitcoin e di altri colossi del settore criptovaluta. Non è sempre stato in aumento: a dicembre 2014 è sceso dell’80%, e nello stesso mese c’è stato un grosso furto di Dogecoin in un attacco hacker (tutte le spedizioni stavano raggiungendo un indirizzo statico).

Dogecoin è basato su Litecoin

Ma attenzione, perché Dogecoin non è stato creato da zero, è basato su Litecoin e non è possibile utilizzare apparecchiature specializzate per l’estrazione di Bitcoin. Litecoin è un progetto software open source ed è tecnicamente molto simile a Bitcoin.

Dogecoin non è uno scherzo

Fatto sta che nonostante tutto sia iniziato per gioco, come proof of concept, ci sono attualmente migliaia di community ad essa dedicate. Compare in importanti portali specializzati nel settore, come Cryptoradar. Elon Musk ha scherzato sulla questione in diverse occasioni e i suoi ultimi tweet hanno suscitato l’interesse per far sparare alle stelle la moneta virutale.

Meme Elon Musk scherza DogeCoin

Come acquistare Dogecoin

Se vuoi comprare Dogecoin ora che il prezzo è molto basso, ed evitare che accada come avveniva in passato, quando bitcoin valeva meno di un dollaro e molte persone diventavano milionarie scommettendo sulla criptovaluta, ci sono diversi portali che ti possono aiutare con il problema.

Come acquistare Dogecoin

1 – Portali di ricerca che offrono la possibilità di acquistare Dogecoin. Per farlo, clicca su cryptoradar.co/it e seleziona le opzioni “acquista” e “Dogecoin” sulla destra.

2 – Filtra in base alle tue preferenze, ad esempio che è possibile vederlo in italiano, che accettano il ritiro e che è facile da usare per i principianti, ad esempio.

3 – Seleziona il portale che si adatta al risultato della ricerca. È importante leggere le recensioni e verificare che accettino i mezzi di pagamento appropriati. Ogni portale ha un sistema diverso, ma tutti si basano sullo stesso: crea un account, stabilisci la quantità di dogecoin che vuoi acquistare e il gioco è fatto.

È importante tenere in considerazione l’importanza di mantenere molto sicure le informazioni di accesso al wallet creato, poiché in questo caso non sono presenti link a “Ho dimenticato la password, inviamela tramite email”. In effetti, molti milioni sono stati persi nel mondo da persone che non riescono a trovare la propria password per accedere al proprio bitcoin.

Per scegliere il Portafoglio migliore puoi anche consultare le informazioni pubblicate su anycoindirect.eu, dove commentano i pro ei contro di ogni portafoglio e una lista a seconda della tipologia desiderata. Da lì è anche possibile effettuare l’acquisto utilizzando questo link.

Salvare il Dogecoin in un’opzione online

Se vuoi salvare il Dogecoin in un’opzione online, dovrai utilizzare una soluzione diversa rispetto a se desideri salvarlo su un disco rigido del tuo computer. Nella lista anycoindirect raccomandano l’uso di dogechain.info per la soluzione online molto semplice, poiché ti consente di ricevere e inviare Dogecoin, ma poco altro.