Come vedere lo stato di WhatsApp senza che il tuo contatto lo sappia

Sveliamo il mistero dello stato di WhatsApp. Molti utenti hanno il timore che guardando le pubblicazioni di stato dei loro contatti, questi vengano a saperlo. E non è sufficente andare sulle impostazioni della privacy e disattivare la confermazione di lettura. E allora come fare?

Ci viene in aiuto una app che si chiama “Status Keeper per WhatsApp“. Questa App gratuita consente di visualizzare, salvare e condividere lo stato dei tuoi contatti, su molti dispositivi, consente anche di visualizzare lo stato senza entrare in WhatsApp e il tuo contatto non saprà mai che hai visto lo status di WhatsApp.

Nel sito aptoide.com dal quale poterlo scaricare, si può attingere ad una breve guida con domande e risposte sul  funzionamento di “Status Keeper per WhatsApp” (l’applicazione non è legata, sponsorizzata o approvata da WhatsApp):

☆ Perché non riesco a vedere l’intero stato nella scheda recente?

Normalmente dovete

vederli in WhatsApp prima, almeno aprire la scheda Stato all’interno di WhatsApp.

☆ Perché è scomparso uno stato della scheda recente?

Lo stato di WhatsApp consente di condividere foto, video e GIF animati che scompaiono dopo 24 ore. Pertanto, quando uno stato scompare da WhatsApp, scompare anche dall’applicazione, a meno che non sia stato precedentemente salvato lo stato.

☆ Come posso salvare uno stato?

Puoi farlo dall’icona nel centro inferiore di ogni stato nella scheda recente o aprire uno stato e premere il pulsante Salva nell’angolo in alto a destra.

☆ Come posso condividere uno stato?

Facile! Toccare uno stato che si desidera condividere, quindi nell’angolo superiore destro si possono vedere due pulsanti. Il primo con una forma di cerchio da condividere con WhatsApp o pubblicare il file nello stato e l’altro per selezionare l’applicazione con cui condividerla.

☆ Come risparmio circa il consumo di dati su uno stato?

Non preoccuparti, il salvataggio di uno stato non ha alcun consumo di dati associato.

☆ Perché l’applicazione richiede l’autorizzazione di archiviazione?

C’è bisogno dell’autorizzazione di archiviazione per salvare lo stato sul tuo dispositivo.