Come scaricare lo Stato di WhatsApp.

In soli otto anni, Whatsapp è diventata l’applicazione di messaggistica istantanea più popolare al mondo, grazie al grandissimo numero di persone che l’hanno scaricato e installato sul proprio cellulare per rimanere in comunicazione con la famiglia e gli amici.

Whatsapp è l’applicazione pioniera nella telefonia cellulare che sostituisce il modo tradizionale in cui gli utenti comunicavano attraverso i messaggi.

Whatsapp è stato creato da Jan Koum nel 2009 e fin dal suo inizio l’applicazione ha permesso di condividere file multimediali, foto, video e documenti. Attualmente l’applicazione supera i 13 miliardi di utenti e circa 55 miliardi di messaggi vengono condivisi al giorno, oltre a 4,5 miliardi di fotografie.

WhatsApp attualmente ti consente di condividere stati e piccole storie che scompaiono in 24 ore.

Se ti piace lo stato di uno dei tuoi contatti, puoi usare tre differenti applicazioni: Scarica lo stato di WhatsApp, Status Downloader e Status Saver. Ovviamente sono app da scaricare sul proprio cellulare per farle funzionare.

Scarica lo Stato di WhatsApp

Questa applicazione è disponibile nel Google Play Store ed è gratuita. Pesa 2,8 MB e con esso puoi scaricare immagini e file video.

Status Downloader

Questa applicazione è anche gratuita, anche se hai la possibilità di pagare per evitare la pubblicità. Status Downloader consente di salvare stati, registrare e trasmettere altre applicazioni. Sebbene pesa un po’ di più rispetto alla precedente applicazione: 3,2 MB.

Status Saver

Questa applicazione è la migliore delle tre. Il menu è molto semplice e con un solo clic è possibile scaricare lo stato desiderato. Sfortunatamente nessuna di queste applicazioni è disponibile per telefoni iPhone.