Android: come attivare l'impronta digitale per bloccare WhatsApp.

La funzione di WhatsApp per bloccare l’applicazione semplicemente mettendo l’impronta digitale è ora disponibile per Android e quindi puoi attivarla.

Gli utenti di WhatsApp stavano aspettando una funzione che sarà più utile nell’applicazione, in particolare per proteggere la privacy delle loro conversazioni e l’attesa è già iniziata. Si scopre che il blocco delle impronte digitali è ora disponibile per Android e questo è il modo per attivarlo.

WhastaApp ha già sviluppato il blocco delle impronte digitali per Android per una maggiore sicurezza degli utenti della sua applicazione. Consente di configurare il tempo di sblocco dell’app in un periodo di tempo prestabilito che era disponibile solo per iOS.

Aggiornamento Beta WhatsApp per provare il blocco dell’app.

La buona notizia per gli utenti Android è che possono già usarlo anche se non è stato lanciato ufficialmente. E’ solo una versione beta per questo sistema operativo. Se vuoi provarlo puoi trovarlo nella versione beta 2.19.221.

Come viene attivata l’impronta digitale.

La prima cosa che devi fare è accedere al tuo account, andare alle impostazioni, selezionare la privacy e lì troverai tutti i dettagli della funzione per il tuo cellulare. Inoltre ti offre di mostrare o meno i messaggi sullo schermo come notifiche o se vuoi che rimangano nascosti.