Come arriverà la Juventus alla partita contro il Sassuolo in Serie A

La tournée negli Stati Uniti ha lasciato il segno in casa Bianconera. Oltre ai risultati altalenanti (una vittoria, un pareggio e una sconfitta) la Juve di Allegri dovrà fare i conti con gli infortuni. Si avvicina la prima giornata del campionato di Serie A (guarda il calendario delle partite), vediamo come si avvicina la Vecchia Signora all’appuntamento contro il Sassuolo.

In primo luogo l’infortunio di Paul Pogba che tiene col fiato sospeso tifosi ed entourage di Max Allegri. Poi altri due infortuni, più recenti, quelli di Szczęsny e McKennie. Il primo ha un affaticamento muscolare che richiede riposo. Mentre il secondo è qualcosa di più complicato, in quanto lo statunitense si è procurato una lussazione a una spalla. Sembra che la lussazione sia stata “ridotta”, ma il texano dovrà stare fermo almeno un mese.

Contro il Sassuolo mancheranno all’appello dunque Pogba in attesa di intervento, McKennie, Federico Chiesa che ancora non è pronto, Kaio Jorge (che dovrebbe rientrare a ottobre), oltre agli squalificati Kean e Rabiot, e con l’incognita del portiere.