Campus Google con il tetto fatto da 90mila pannelli solari

Google entra nella storia delle costruzioni che hanno segnato una pietra miliare nell’architettura del tempo in cui è stata edificata, e che sono rimaste come eredità da ammirare nelle generazioni successive. La Torre di Pisa, il Teatro dell’Opera di Sydney, le Piramidi d’Egitto, sono solo alcune delle strutture che dimostrano la capacità dell’uomo di realizzare opere non convenzionali, aspetto che si può vedere anche nel nuovo campus di Google situato nell’area di Bay View, vicino Ames Research Center della NASA a Mountain View. Già nel 2013 l’azienda aveva annunciato la costruzione di questo complesso, che è stato avviato nel 2017. Solo di recente Google ha trasferito parte della sua forza lavoro su questo sito.

Google: Campus con le energie rinnovabili

Campus Google con le energie rinnovabili

Osservando la struttura degli edifici che compongono il campus, il suo design è notevole, in particolare i tetti che sembrano le squame di un drago da lontano. Si tratta di 90 mila pannelli solari che hanno la capacità di generare 7 MW di energia, quasi la metà di ciò di cui gli uffici di questo complesso hanno bisogno per funzionare, dimostrando così l’intenzione di Google di supportare le sue operazioni nel campo delle energie rinnovabili. Il resto del fabbisogno energetico sarà coperto da parchi eolici situati nelle vicinanze del campus.

In questo modo, Google garantisce che gli uffici continueranno a funzionare con energia verde il 90% delle volte.

Progettazione biofila

Progettazione biofila Campus Google

Per la sua costruzione sono stati presi in considerazione i fondamenti della progettazione biofila in modo che gli occupanti potessero disporre di viste naturali da qualsiasi area, mentre le finestre del lucernario (parte più alta della struttura) hanno il compito di regolare l’ingresso della luce diretta e la sua incidenza sulle scrivanie tramite tendine che si aprono e si chiudono automaticamente con il passare della giornata.

Ulteriori dettagli

Un altro aspetto degno di nota in questo complesso è l’utilizzo dell’aria esterna per alimentare completamente il sistema di ventilazione. In termini di dimensioni, questo campus è progettato per ospitare 4.000 persone della divisione pubblicitaria. In aggiunta, il campus avrà un centro congressi con una capienza di mille persone e uno spazio che fungerà da sistemazione alberghiera per 240 persone che lavoreranno a lungo negli uffici.