Il Cambio Climatico rende gli Uragani più pericolosi e devastanti.

Nelle ultime stagioni di uragani sono stati osservati come fenomeni potenti che hanno raggiunto la categoria 5.

Secondo gli studi, questo potrebbe essere causato dal cambio climatico, un gruppo di ricercatori, ha scoperto che questa frequenza è stata vista soprattutto nell’Oceano Atlantico.

Un esempio emerso dalla ricerca è quello dell’uragano Michael, che in 24 ore è passato dall’essere un uragano di categoria 1 a uno di categoria 4.

Il Cambio Climatico rende gli Uragani più pericolosi e devastanti.

L’intensificazione rapida di un uragano è estremamente pericolosa perché le persone non sono avvertite correttamente, non sono preparate, molte non vengono evacuate”, ha detto uno degli scienziati.

Nella precedente stagione degli uragani si nota chiaramente che stanno diventando sempre più pericolosi e devastanti: questo è il caso dell’uragano Maria in Porto Rico.

Secondo la ricerca, le temperature negli oceani più calde forniscono carburante agli uragani, cosa che probabilmente rafforza la pericolosa tempesta a diventare un uragano.