CALCIOMERCATO MILAN – Ormai sembra fatta insomma, e lo ha detto pure Silvio Berlusconi durante la notte: “Ho venduto Ibrahimovic e Thiago Silva al Psg di Ancelotti, così risparmiamo 150 milioni di euro“.

Il calciomercato del Milan vede quindi la partenza di due grandi calciatori ma che in questo momento costano troppo alle casse della dirigenza rossonera.

Anche Silvio Berlusconi, rivendicando il fatto di aver investito moltissimo in questi anni di presidenza al Milan, avrebbe detto in un momento di estrema sincerità “ho bisogno di soldi” e si augura che i tifosi capiscano la

situazione.

Zlatan Ibrahimovic avrebbe però rifiutato la prima offerta del Psg di 9 milioni netti a stagione per 4 anni, una cifra che risulta essere inferiore di 3 milioni di euro all’accordo fatto con il Milan. Il tavolo delle trattative tra l’agente di Ibra (Raiola) e il brasiliano Leonardo (responsabile del mercato del club parigino) si sta svolgendo a Parigi. E’ solo una questione di tempo.