pogba juventus rischia 4 anni

Doccia fredda per Pogba e per la Juventus impegnata domani in casa contro il Napoli. La procura antidoping ha richiesto una squalifica di quattro anni per Paul Pogba, centrocampista della Juventus, dopo che è risultato positivo al deidroepiandrosterone durante la partita Udinese-Juventus del 20 agosto.

Paul Pogba è stato sospeso il 12 settembre e la positività è stata confermata il 6 ottobre. Non ci sarà un patteggiamento e il giocatore francese sarà processato davanti al tribunale nazionale antidoping. La sua agente aveva precedentemente annunciato di preparare un appello. Il processo inizierà tra circa un mese e mezzo e potrebbe essere seguito da un possibile appello presso il TAS di Losanna.