QUALIFICAZIONI BRASILE 2013 – La partita di calcio Italia-Repubblica Ceca in programma domani, martedì 10 settembre 2013, e valida per le qualificazioni (zona Europa) ai mondiali di calcio di Brasile 2014, si giocherà al Juventus Stadium di Torino e sarà la prima volta che la nazionale giocherà nello stadio dei bianconeri.

Italia-Repubblica Ceca si giocherà in occasione del secondo anniversario del nuovo stadio della Juventus. L’impianto torinese, primo stadio di proprietà di un club nella storia del calcio italiano, è stato inaugurato infatti l’8 settembre del 2011.

Da allora la Juventus, che ha investito 105 milioni di euro per la sua realizzazione, ci ha giocato 51 volte: ha vinto 35 partite, segnando 102 gol.

L’Italia di Prandelli arriva dal successo con la Bulgaria ottenuto con il risultato di 1-0 la settimana scorsa, grazie ad un gol di Gilardino. Gli azzurri sono ad un passo dalla qualificazione matematica, in quanto si trovano in testa alla classifica del Gruppo B con 17 punti, 7 punti di vantaggio sulla seconda, la Bulgaria a quota 10 punti, con tre partite e 9 punti ancora a disposizione. Con 9 punti in classifica ci sono Repubblica Ceca, Armenia e Danimarca. Malta chiude con tre punti.