Come diventare ricchi con il BitCoin? Ve lo spiega il rapper 50 Cent

Senza saperlo, il rapper 50 Cent si è trasformato in un milionario grazie al bitcoin. Come ha fatto? Nel 2014 il cantante aveva annunciato che stava accettando la criptomoneta come forma di pagamento per l’acquisto del suo album “Animal Ambition”.

Il rapper americano Curtis Jackson, in arte “50 Cent”, è oggi un milionario del bitcoin, anche se, a quanto sembra, sene è reso conto solamente in questi ultimi giorni. Lo riporta TMZ, affermando che nel 2014 l’artista, che stava accettando il bitcoin come forma di pagamento per il suo album “Animal Ambition”, oggi è un uomo molto ricco. A quel tempo la criptomoneta valeva circa 660 dollari.

Anche se “Animal Ambition” è stato un fallimento, con meno di 150 mila copie vendute, Jackson ha ricevuto circa 700 bitcoin per l’album, che equivaleva a circa 400 mila dollari in quel momento. Da allora, la somma è aumentata a circa otto milioni, in quanto la criptovaluta si è apprezzata a 11 mila dollari. In effetti, l’artista avrebbe raccolto circa 15 milioni di dollari se avesse venduto i suoi bitcoin il 17 dicembre, quando la criptovaluta ha raggiunto un massimo di 20 mila dollari per unità.

L’artista ha confermato le informazioni diffuse da TMZ, nei suoi account Instagram e Twitter.

“Non è male per un bambino del South Side, sono così orgoglioso di me stesso”, ha detto, anche se ha riconosciuto di aver “dimenticato” questo denaro.

Nel 2015 il rapper aveva dichiarato bancarotta per sbarazzarsi di una multa, citando debiti di 36 milioni di dollari e beni per meno di 20 milioni. Lo scorso mese di febbraio ha risolto il problema della bancarotta dopo aver pagato 22 milioni di debiti.