Bernie Sanders: Segreti UFO Alieni se diventerà Presidente USA nel 2020.

Il senatore Bernie Sanders ha promesso che, come presidente degli Stati Uniti, rilascerà informazioni governative su alieni e UFO, nel caso in cui vincesse le elezioni nel 2020.

Sanders è uno dei principali candidati per le elezioni del 2020. Ha detto, in un’intervista martedì scorso, al presentatore Joe Rogan (video sotto), che sua moglie “chiede” che racconti la verità alla gente sul misterioso fenomeno.

Quando Rogan gli chiese se sua moglie fosse una fan degli UFO, Sanders gli disse di no, ma in precedenza gli aveva chiesto delle informazioni che avrebbe potuto avere come senatore.

“No, non è una fan degli UFO. Viene e mi dice: “Bernie, che succede, sai? Hai accesso a tali informazioni?”.

“Molto bene, lo annunceremo nel tuo programma. Cosa ne pensi?”, disse scherzosamente Sanders, dopo che Rogan insistette sull’argomento. I suoi commenti arrivarono nel mezzo di mesi di rinnovata attenzione al problema degli oggetti volanti non identificati.

Il Dipartimento della Difesa ha preso l’iniziativa.

A giugno, il Dipartimento della Difesa ha consegnato rapporti su questo problema al vicepresidente del Comitato di intelligence del Senato Mark Warner, insieme ad altri due senatori nell’ambito di un’iniziativa ufficiale per informare i politici sugli

incontri dei piloti navali con oggetti volanti non identificati.

Il portavoce della Warner ha detto che il senatore ha cercato di indagare sulle preoccupazioni di sicurezza che circondano i piloti navali di “interferenza inspiegabile“.

Nell’ambito di un programma che indaga il problema, il personale della Marina ha informato i funzionari del Pentagono di aver trovato oggetti volanti che sembravano sfidare le leggi della fisica e dell’aerodinamica mentre si trovavano nello spazio aereo militare.

Incontri agghiaccianti di piloti navali con UFO.

Secondo il New York Times, i piloti di caccia della Marina americana hanno riferito di aver visto corpi estranei volare a oltre 9.000 km a velocità ipersonica, senza motore visibile o scarico a infrarossi.

Il presidente Trump ha affermato di non credere che esistano gli UFO, ma è aperto all’idea. “Beh, non voglio davvero entrare così tanto. Ma personalmente, tendo a dubitarne”, ha detto precedentemente al presentatore della Fox News Tucker Carlson. “Non sono credente, ma sai, penso che tutto sia possibile”, ha detto il presidente.