Berlusconi Coronavirus: Silvio ricoverato per polmonite bilaterale.

Una polmonite bilaterale in fase iniziale è stata individuata nella tomografia computerizzata eseguita su Silvio Berlusconi, ricoverato per gli esami all’ospedale San Raffaele di Milano. Il fondatore del partito politico Forza Italia ed ex premier del governo italiano, era da mercoledì in isolamento domestico ad Arcore, dopo essere risultato positivo al Covid.

Adesso Berlusconi si trova in una stanza isolata nel Settore D, dove è arrivato la sera del 3 settembre, e stanotte l’ha passata senza la febbre.

La presidente di Fininvest Marina Berlusconi, hanno chiesto il rispetto della privacy:

“Credo che la malattia di mio padre, come quella di qualunque altro essere umano,meriterebbe ben maggiore rispetto, discrezione e attenzione alla verità di quanto non legga e non ascolti in questi giorni segnati dalla ossessiva ricerca di conflitti che non esistono e da una caccia al ‘colpevole’ che lascia sconcertati”.