Benevento-Juventus: risultato firmato Dybala (3 gol, 2 su rigore) e Douglas Costa, Napoli a +7 in classifica

Aggiornamento Benevento-Juventus risultato finale. La Vecchia Signora è riuscita a portare a casa tre punti importanti in ottica scudetto, facendo scivolare così il Napoli momentaneamente a +7 punti di distanza in classifica: 81 contro 74. Nella difficile trasferta di Benevento, primo anticipo della 31a giornata di Serie A, la Juve ha vinto 4-2. Terzo hat-trick di Dybala in Serie A che si riscatta in questo modo dalle critiche ricevute in settimana al termine della partita contro il Real Madrid in Champions.

Ecco la sequenza dei gol con i marcatori: 0 – 1 16′ P Dybala (Assist di J Cuadrado), C Diabaté 24′ (Assist di Guilherme) 1 – 1, 1 – 2 45’+3 P Dybala (calcio di rigore), C Diabaté 51′ (Assist di N Viola) 2 – 2, 2 – 3 74′ P Dybala (calcio di rigore), 2 – 4 82′ Douglas Costa (Assist di G Higuaín). La Serie A continua oggi con Spal-Atalanta e Roma-Fiorentina alle 18, poi alle 20:45 il derby della Lanterna Sampdoria-Genoa.

***

Benevento-Juventus in diretta live streaming sui canali digitali. E’ una partita di calcio che inizia alle 15 di oggi ed è valida come anticipo che apre la 31a giornata di Serie A. Il dodicesimo turno del girone di ritorno di campionato (8 partite al termine compresa questa) si apre con il match Benevento-Juventus allo Stadio Ciro Vigorito della località campana. All’andata la Juventus vinse 2-1 con i gol di Higuain (57′) e Cuadrado (65′), una partita dove il Benevento era andato a sorpresa in vantaggio con Ciciretti al 19′. Vediamo di seguito le ultime notizie sul match e in particolare dove guardare la partita in tv con le possibili alternative per vedere Benevento-Juventus streaming.

Benevento-Juventus streaming live: le ultime notizie sulle formazioni.

Le ultime in casa Benevento. Da valutare le condizioni di Viola e Diabaté. Con Letizia squalificato, De Zerbi può contare sul recuperato Sagna. Indisponibili, invece, Memushaj e Parigini, oltre ad Antei.

Le ultime in casa Juventus. Allegri non avrà Barzagli per la distrazione agli addominali accusata contro il Real Madrid. Ancora out Bernardeschi. In porta gioca Szczesny. Possibile un 4-3-3 con il riposo di Higuain. In campo dal 1′ Mandzukic e Cuadrado.

Le probabili formazioni di Benevento-Juventus:

Benevento (4-4-2): Puggioni; Sagna, Djimsiti, Tosca, Venuti; Guilherme, Viola, Sandro, Djuricic; Iemmello, Brignola. Allenatore: De Zerbi. Indisponibili: Memushaj, Parigini, Antei. Squalificati: Letizia, Lucioni.

Juventus (4-3-3): Szczesny; De Sciglio, Rugani, Benatia, Alex Sandro; Pjanic, Matuidi, Khedira; Cuadrado, Dybala, Mandzukic. Allenatore: Allegri. Indisponibili: Barzagli, Bernardeschi. Squalificati: nessuno.

Arbitro: Pasqua di Tivoli (Bindoni-La Rocca).

Diretta Benevento-Juventus, le cose da sapere sulla partita.

Benevento ultimo in classifica con 13 punti, Juventus 1° con 78 (+4 dal Napoli). L’unico precedente in Serie A tra queste due squadre è la gara di andata, vinta per 2-1 dai bianconeri. Il Benevento ha vinto quattro delle ultime sei gare casalinghe di campionato (2P) e in tre di queste quattro vittorie ha segnato esattamente tre gol. La Juventus è imbattuta contro squadre neopromosse da 28 partite di Serie A (23V, 5N) e ha mantenuto la porta inviolata 18 volte nel parziale.

La Vecchia Signora non subisce gol da sei trasferte di campionato. Solamente il Milan nella stagione 1993/94 (otto clean sheets esterni di fila) ha saputo fare meglio nella storia della Serie A.

Oltre a vedere di fronte la prima contro l’ultima in classifica, questa sfida vede sfidarsi la migliore (16 gol la Juventus) e la peggiore (69 il Benevento) difesa di questa Serie A.

I bianconeri si sono trovati in vantaggio in 27 occasioni in questa Serie A (primato), mentre il Benevento è andato in vantaggio 10 volte, ma in ben sei di queste i giallorossi hanno poi perso il match (tra cui la gara di andata). Sfida tra la squadra che ha segnato più gol nell’ultima mezz’ora di gioco (la Juventus, 29) e quella che ne ha incassati di più in quel parziale di questo campionato (il Benevento, 30).

Juan Cuadrado, in gol nell’ultima di campionato e nella gara di andata, non trova il gol in trasferta in Serie A da agosto contro il Genoa. Cheick Diabaté ha segnato tre reti nelle due gare giocate al Vigorito in Serie A. Per lui sei tiri totali e cinque di questi nello specchio in queste due partite. Paulo Dybala e Lionel Messi sono i due giocatori che hanno segnato maggiormente da fuori area in questa stagione nei cinque maggiori campionati europei (sette reti per entrambi).

Benevento-Juventus Streaming Online: dove vedere Diretta Live Tv gratis.

Benevento-Juventus in diretta tv a partire dalle ore 15:00 di oggi sabato 7 aprile 2018 sui canali digitali di Premium Sport e Premium Sport HD. Diretta TV anche sul digitale di Sky Calcio 1 anche in alta definizione HD.

Match fruibile in video streaming gratis per gli abbonati con Sky Go e con Premium Play. Sono servizi on-demand per seguire le partite di calcio streaming su iPhone, iPad, Android o Samsung Apps e quindi smartphone, tablet e pc. Online su Now TV per tutti con la visione acquistabile al prezzo di 1,99 Euro (per Apple iOS e Google Android oppure guardando in diretta la pagina LIVE dal tuo PC). Benevento-Juventus non viene trasmessa in chiaro.

Come guardare Benevento-Juventus streaming gratis senza Rojadirecta.

Le alternative per vedere il match Benevento-Juventus online sono solamente quelle ufficiali descritte sopra. Il Live Streaming della partita che troverete su YouTube Live, Facebook Video, Periscope e quelli via web links gratis inclusi nel raccoglitore internet di Rojadirecta, non sono considerati legali. A vostro rischio e pericolo quindi.

Quando vi collegate a internet ricordatevi sempre di avere una connessione sicura in VPN che vi permette di avere affidabilità, riservatezza (anonimato) e accessibilità durante tutto l’arco della navigazione (info qui).

Oltre alla diretta in tempo reale su Twitter a suon di tweet, c’è anche la radiocronaca live su Radio Rai 1 della diretta streaming di Benevento-Juventus.