Tutta la bellezza del pianeta Giove in una fotografia della NASA su Instagram

Che bellezza il pianeta Giove! NASA ha pubblicato una meravigliosa fotografia di Giove sul suo account Instagram. Nuvole intricate e vorticanti immortalate dal veicolo spaziale Juno (@NASAJuno) il 1° aprile quando la navicella spaziale ha effettuato il suo dodicesimo sorvolo ravvicinato del gigante gassoso. All’epoca in cui fu scattata questa incredibile immagine, Juno era a circa 7659 miglia (12326 km) dalle cime delle nuvole del pianeta.

Nella mitologia greca e romana, Giove disegnò un velo di nuvole attorno a sé per nascondere il suo male. Era la moglie di Giove, la dea Juno, che era in grado di sbirciare attraverso le nuvole e rivelare la vera natura di Giove. La navicella Juno della NASA è arrivata sul pianeta Giove il 4 luglio 2016, non per cercare segni di comportamento scorretto, ma per aiutarci a capire la struttura e la storia di questo incredibile e poderoso pianeta.

Crediti immagine: NASA / JPL-Caltech / SwRI / MSSS / Kevin M Gill.

What a beauty! Jupiter’s sweeping planetary pageantry of intricate, swirling clouds was eyed by our Juno spacecraft (@NASAJuno) on April 1 as the spacecraft performed its twelfth close flyby of the gas giant. At the time the image was taken, Juno was about 7,659 miles (12,326 km) from the tops of the clouds of the planet. In Greek and Roman mythology, Jupiter drew a veil of clouds around himself to hide his mischief. It was Jupiter's wife, the goddess Juno, who was able to peer through the clouds and reveal Jupiter's true nature. Our Juno spacecraft arrived at planet Jupiter on July 4, 2016, not seeking signs of misbehavior, but to help us to understand the planet's structure and history. Image credits: NASA/JPL-Caltech/SwRI/MSSS/Kevin M. Gill #nasa #space #juno #jupiter #gasgiant #planet #clouds #swirling #pattern #solarsystem #science #spacecraft #pictureoftheday

A post shared by NASA (@nasa) on