Atletico Madrid-Real Madrid è finita 2-1: la formazione di Zidane in finale con la Juventus

Aggiornamento: sara’ il Real Madrid a sfidare la Juventus nella finale di Champions League, in programma a Cardiff il 3 giugno. Dopo la vittoria per 3-0 al Bernabeu, gli uomini di Zidane sono stati battuti per 2-1 dall’Atletico Madrid nell’ultimo match europeo per il Calderon. Saul Niguez e Griezmann (su rigore) illudono tra il 12′ e il 16′ Simeone, gelato al 42′ dal tocco sottomisura di Isco. Per il Real e’ la terza finale di Champions negli ultimi quattro anni, la quindicesima (ne ha vinte 11) della sua storia.

Benzema favoloso nell’azione del gol del Real Madrid

La vignetta divertente di Atletico Madrid v Real Madrid 2-1

***

Atletico Madrid e Real Madrid giocheranno stasera alle 20:45 la gara di ritorno della semifinale di Champions League. La partita si giocherà allo stadio Vicente Calderón di Madrid e sarà arbitrata dall’arbitro turco Cüneyt Çakır. Si parte dal tre a zero ottenuto dal Real al Bernabeu nel derby della settimana scorsa. In quella occasione Cristiano Ronaldo ha segnato tutti e tre i gol. Oggi conosceremo quindi il nome della squadra che raggiungerà la Juventus nella finalde di Cardiff del 3 giugno.

I pronostici sono tutti a favore dei Blancos di Zinedine Zidane. Non solo per il 3-0 difficile da rimontare ma anche per la differenza che le due squadre hanno in campionato con gli uomini di Simeone indietro di 10 punti. Dopo la vittoria per 4-0 del 7 febbraio del 2015 in Primera Division, inoltre, l’Atletico ha raccolto solo due pareggi nelle successive sette sfide contro il Real Madrid. Infine, il Real Madrid ha battuto l’Atlético nelle ultime tre edizioni della Champions League, con un successo in finale nel 2014 e nel 2016.

Entrambe le squadre hanno diversi giocatori indisponibili. Simeone non potrà utilizzare per esempio Fernandez e Vrsaljko ma con l’80% di possibilità di recuperare Juanfran per la fascia. Zidane dovrà fare a meno di Bale, Coentrao, Pepe e Carvajal. Per quest’ultimo il tecnico delle merengues deciderà il nome del sostituto e Nacho sembra in vantaggio su Danilo.

Le probabili formazioni

Atletico Madrid (4-4-2): Oblak; Savic, Godin, Hernandez, Filipe Luis; Carrasco, Saul, Gabi, Koke; Griezmann, Gameiro. Allenatore Simeone.
Indisponibili: Vrsaljko, Juanfran, Gimenez e Fernandez. Diffidati e squalificati: nessuno.
Real Madrid (4-3-1-2): Navas; Carvajal, Varane, Ramos, Marcelo; Modric, Casemiro, Kroos; Isco; Benzema, Ronaldo. Allenatore Zidane.
Indisponibili: Pepe e Bale. Diffidati e squalificati: nessuno.

Dove vedere Atletico Madrid-Real Madrid

La partita sarà trasmessa in tv sulla piattaforma pay-per-view di Mediaset Premium e sarà visibile sui canali Premium Sport (370) e Premium Sport HD (380). In streaming da pc, tablet e smartphone con Premium Play. Atletico Madrid-Real Madrid sarà trasmessa anche in streaming con Premium Play. Qui altre informazioni per vedere le partite di calcio in streaming nei modi più opportuni. Infine, Atletico Madrid-Real Madrid non sarà trasmessa in chiaro su Canale 5 come successo ieri sera per la partita della Juventus. La partita viene trasmessa anche in live streaming gratis con Rojadirecta in VPN, uno dei tanti raccoglitori di links che circolano in internet.