Ascoltare il messaggio audio WhatsApp prima di inviarlo.

Tra i recenti aggiornamenti dell’applicazione di messaggistica istantanea di WhatsApp, in cui è possibile registrare un messaggio audio senza dover tenere premuto l’icona, c’è una funzione che consente di ascoltare le stessa prima di essere inviate al destinatario. Tuttavia, molti utenti non sono a conoscenza di questa funzionalità e oggi ve la spieghiamo noi.

In un precedente articolo avevamo già spiegato un modo su come ascoltare un messaggio audio di WhatsApp prima di inviarlo.

Di seguito però un’altro trucco per fare la stessa cosa: sciegliete voi quello più comodo.

Per ottenere ciò, è necessario registrare un audio utilizzando la funzione vivavoce, ovvero facendo scorrere l’icona del microfono verso l’alto. Dopo avere l’audio e prima di inviarlo, devi uscire dalla chat e rientrare. A questo punto, il messaggio audio di WhatsApp verrà memorizzata nella chat e offrirà la possibilità di riprodurla, inviarla o eliminarla. Un trucco niente male, vero?

La piattaforma ha attualmente oltre 1 miliardo di utenti in tutto il mondo, tra cui l’uso di note audio per comunicare è diventato ovviamente molto popolare. Per alcuni però le note audio sono anche un fastidio specie se sono lunghissime. Ovviamente è molto più facile leggere che ascoltare l’audio all’interno di WhatsApp, soprattutto se le note audio sono state registratet con pause del nostro mittente.