Antonio Conte esonerato dal Chelsea, arriva Maurizio Sarri in Premier League.

Il Chelsea ha deciso di rinunciare definitivamente ad Antonio Conte: l’ex tecnico di Juventus e Nazionale Italia è stato esonerato. Il Chelsea gli ha pagato anche i 10 milioni del contratto dell’anno restante.

Adesso le porte inglesi della Premier League si aprono per l’arrivo di Maurizio Sarri, che finalmente si separerà dal Napoli, dove al suo posto è già subentrato Carlo Ancelotti.

Conte è il nono allenatore dell’era Abramovich che viene ricompensato. Questa lista è guidata da José Mourinho (27,5 milioni di euro), attuale allenatore del Manchester United.

Questa è la lista degli allenatori licenziati da Roman Abramovich:

Antonio Conte (18 luglio) – 10 milioni.
José Mourinho (15 novembre) – 9,5 milioni.
Roberto Di Matteo (12 novembre) – 10,7 milioni.
Andre Villas-Boas (12 marzo) – 12 milioni.
Carlo Ancelotti (11 maggio) – 6 milioni.
Luiz Felipe Scolari (09 febbraio) – 12,6 milioni.
Avram Grant (8 maggio) – 5,5 milioni.
José Mourinho (07 settembre) – 18 milioni.
Claudio Ranieri (4 giugno) – 6 milioni.