Antonio Conte vince la Premier League con il Chelsea: due video memorabili dei Campioni d'Inghilterra

Antonio Conte sta vivendo una notte trionfale. L’ex allenatore di Juve e Nazionale ha conquistato il titolo nel campionato di calcio inglese, la Premier League, al suo primo tentativo e dopo i tre consecutivi vinti con la Juventus in Italia. Conte ha regalato così al Chelsea il 6° titolo della storia: a distanza di 2 anni, il Chelsea ritorna in vetta alla Premier. Dal 2012 al 2017 Antonio Conte ha giocato 4 campionati in Europa, risultato sempre campione (tre in Serie A con la Juventus e uno in Premier League con il Chelsea. Genio.

Il gol che ha regalato lo scudetto inglese al Chelsea di Conte, è arrivato nell’anticipo della 37a giornata, in casa del West Bromwich, al minuto 82 di gioco grazie a Batshuayi. Sono i tre punti che regalano la matematica certezza del titolo ai Blues con 2 giornate di anticipo, con il Tottenham che non può più raggiungere la capolista visti i 10 punti di distacco con tre partite da giocare.

Subito è arrivato il tweet della Juventus per fare i complimenti al Chelsea e a Conte:

Antonio Conte e The italian power

Dopo Ancelotti (2010), Mancini (2012) e Ranieri (2016), Antonio Conte è il quarto allenatore italiano a vincere la Premier League confermando quello che è già stato definito come “the italian power”. Un rapporto ancor più speciale è quello che si è creato tra i tecnici italiani ed il Chelsea. Sono stati ben 12, alcuni dei quali i più importanti in assoluto della storia del club, i trofei conquistati da allenatori italiani sulla panchina dei Blues.

Il Chelsea e gli allenatori italiani

Il primo a riuscire ad arricchire la bacheca del Chelsea è stato Gianluca Vialli tra il 1998 ed il 2000.

Approdato a Londra nel 1996, come ricorda Goal.com, per diventare il centravanti titolare della squadra, a partire dal febbraio del 1998 ha assunto il doppio ruolo di giocatore-allenatore. In questa veste è riuscito a vincere 2 Charity Shield, una Coppa di Lega, una FA Cup, una Coppa delle Coppe ed una Supercoppa UEFA, ovvero sei trofei complessivi.

Tra il 2009 ed il 2011 è Carlo Ancelotti a vestire i panni del trionfatore allo Stamford Bridge conquistando una Premier League, una FA Cup ed una Community Shields. Più breve, ma culminata con il più importante dei trionfi, è stata l’avventura di Roberto Di Matteo sulla panchina del Chelsea, riuscendo nell’impresa di trascinare la squadra alla conquista della sua prima ed unica Champions League.

Il resto della storia la sta scrivendo Antonio Conte, festeggiato in questo modo dopo il risultato di oggi: