Anteprima TV: Anticipazioni della nuova stagione delle inchieste di REPORT su Rai3

Lunedì 19 marzo alle 21:15 ritorna Report in onda su Rai 3. Dopo l’addio della conduttrice Milena Gabinelli, la trasmissione d’inchiesta tanto amata dagli italiani sarà condotta da Sigfrido Ranucci, il quale su Facebook ha lanciato un’anteprima video con le anticipazioni di Report. La trasmissione vede anche la collaborazione della squadra storica Michele Buono, Bernardo Iovene e Stefania Rimini e con la collaborazione di Cataldo Ciccolella ed Elisa Marincola.

Una delle prime inchieste in programma è quella sui rifiuti urbani: ogni anno ne produciamo oltre trenta milioni di tonnellate. Chi sono i signori della spazzatura?

Un fiume di denaro. Il trenta per cento della ricchezza prodotta in Europa è posseduta da società offshore. Quali imprenditori e politici sottraggono risorse all’Italia? Report ha seguito le tracce dei soldi anche in Lituania, Singapore, Dubai, Hong Kong e ha scoperto marchi italiani prestigiosi che si mascherano dietro l’anonimato.

Esclusiva Report. Negli ultimi anni le mafie italiane hanno fatto entrare nel nostro paese milioni di barili di petrolio di contrabbando provenienti da Siria e Libia. Un patto segreto tra Cosa Nostra, camorra e le bande armate vicine al terrorismo internazionale.

Focus sulle banche. Miliardi di risparmi bruciati, migliaia di risparmiatori traditi e truffati, gli unici, finora, a pagare il conto, nonostante le indagini delle procure e la Commissione parlamentare, che si è chiusa il 30 gennaio licenziando una corposa relazione. Ma per fare cosa? Inoltre: come si fa il bilancio di una banca in dissesto? Come si cambiano le carte in tavola nella contabilità di un comune o un ente partecipato? C’è un mondo di professionisti che indirizza i potenti e, al riparo dall’opinione pubblica, prende le decisioni che ricadono su tutti noi.

Lavoro e diritti mancati. Da vent’anni cinquemila tra giudici onorari, pubblici ministeri, dipendenti del ministero delle Giustizia, lavorano senza diritti, ferie e contributi. E come vigila chi dovrebbe controllare, gli ispettori?

La simulazione di Report. Se il porto di Gioia Tauro si trasformasse in Rotterdam? Sarebbe un vantaggio per tutto il paese. Un sistema portuale nazionale integrato avrebbe un impatto su occupazione, ricerca e nuove imprese.

Ulteriori anteprime della nuova stagione di Report

Tra gli altri temi che affronterà questa stagione:

La resilienza, ossia rimettersi in piedi dopo eventi traumatici. Scienziati, sindaci, imprenditori, hacker civici e semplici cittadini stanno creando un nuovo modello per superare eventi critici e far rinascere territori a rischio di spopolamento.

I milioni di San Francesco. Cosa si nasconde dietro lo scandalo che coinvolge uno degli ordini religiosi più importanti della Chiesa? Decine di milioni di euro di donazioni spariti nel nulla. Cosa fanno i frati del patrono d’Italia?

Chi sono i re delle autostrade? Dal ‘99 gestiscono indisturbati le concessioni e a ogni aumento di pedaggio dovrebbero investire per rendere più sicuri i 6500 km di rete. Più che investire sulle nostre di autostrade, ora però puntano a quelle straniere.

Arriva l’era dell’uomo cyborg. La tecnologia non sarà più attorno a noi ma dentro di noi. Una scommessa su cui puntano Google, Facebook, Amazon ed Elon Musk. Quali rischi corriamo se tecnologie in grado di modificare il corpo e la biologia umana rispondono alle logiche del marketing?

Internet Banda Larga.

Dieci anni di sprechi, tempo perso, progetti approssimativi e anche qualche rinvio a giudizio. Il perché di un ritardo che penalizza imprese e cittadini.

Bitcoin, Ethereum, Ripple sono solo alcune delle quasi duemila criptovalute in circolazione. Tra alti e bassi hanno sfiorato i seicento miliardi di capitalizzazione. Sono una minaccia o una risorsa? Una gigantesca bolla o una rivoluzione? Si mostrerà chi guadagna e chi rischia di rimanere con il cerino in mano.

Nel mondo circolano due milioni di auto elettriche, ma l’Italia è l’ultima della classe. Perché fatichiamo ad abbandonare il motore a benzina?

Un italiano su tre acquista integratori e probiotici. Per venderli, però, non servono studi scientifici a garanzia della loro efficacia. Mancano controlli e i pericoli sono dietro l’angolo.

Ogni puntata sarà aperta da una breve inchiesta di anteprima su temi vicini alla quotidianità. La nuova tv digitale, i rifiuti elettronici, gli smartphone in classe, i furbetti del cartellino, la qualità del sonno, gli additivi negli alimenti, i seggiolini per i bambini in auto, l’erosione delle coste.

Report in Streaming, in TV e in Diretta Facebook

Tutte le inchieste saranno disponibili in streaming anche su RaiPlay e sul sito web di Report. Resta alta l’attenzione verso l’evoluzione di linguaggi e tendenze della rete e dei social network. È recente l’apertura dei profili Instagram e Telegram, ma ormai da anni, su Facebook e Twitter, Report è il più seguito in assoluto tra i programmi di informazione della tv italiana. Torneranno le dirette Facebook del martedì con gli autori delle inchieste e altri importanti ospiti e proseguirà l’offerta di webdoc, sperimentando approcci interattivi e cross-mediali all’informazione.

Da lunedì 19 le nuove puntate di Report

#Report torna in onda dal 19 marzo con le nuove puntate, il lunedì alle 21.15 su Rai3, con la conduzione di Sigfrido #Ranucci. Tutti i temi delle inchieste di questa stagione→ https://shar.es/1L5p0l

Publié par Report sur vendredi 9 mars 2018