Estate 2022: Le prossime partite amichevoli dell'Inter, orario streaming

Le partite amichevoli dell’Inter in questa calda Estate 2022, per prepararsi al nuovo campionato di Serie A 2022-2023, avranno inizio questa sera in Svizzera quando alle 18:30 la formazione nerazzurra (in campo anche Romelu Lukaku recentemente tornano a Milano dall’esperienza in Premier League) affronterà il Lugano, diventata ormai una classica del calcio interista.

Il tour di Amichevoli dell’Inter, l’eterna rivale di Juventus e Milan, continuerà poi il 16 luglio alle 20:30 quando, allo Stadio Paolo Mazza (Ferrara), giocherà contro la formazione francese del Monaco. Il 23 luglio sarà la volta di Lens-Inter che sarà trasmessa in diretta streaming da DAZN con inizio alle ore 18:30. Il 30 luglio ancora un’amichevole con una squadra francese: alle 20:30 si gioca Inter-Lione, anche questo match sarà possibile vedere con DAZN Italia.

Lukaku è tornato a giocare con l'Inter.

Il 6 agosto poi, a pochi giorni dal debutto in Serie A che avverrà il 13 agosto alle 20:45 allo Stadio Via del Mare contro il Lecce, i tifosi interesti potranno godersi l’ultima partita amichevole della loro squadra:

Inter-Villarreal con streaming a partire dalle ore 20:30. Tutti questi orari verranno confermati a poche ore dall’inizio delle partite.

L’Inter presenta la nuova maglia 2022-2023

La squadra allenata da Simone Inzaghi ha appena svelato i nuovi capi per la nuova stagione. Una scommessa classica e allo stesso tempo innovativa che è disponibile da oggi per i propri fan. Era uno dei grandi d’Europa che mancava per far conoscere i suoi nuovi vestiti. L’Inter, che ha vinto la Coppa d’Italia la scorsa stagione ed è arrivata seconda in Serie A, ha appena presentato la sua nuova maglia casalinga. Naturalmente con le sue classiche strisce nerazzurre.

Questa volta con la novità di un nuovo sponsor, visto che Digitalbits sostituisce Pirelli in quella sponsorizzazione dell’outfit di Giuseppe Meazza. L’indumento avrà strisce leggermente più sottili rispetto all’abbigliamento dell’anno scorso: con motivi rigati più visibili nella parte blu che in quella nera.