NASA NEWS – Buone notizie per quanto riguardo lo strato di ozono nell’atmosfera terrestre. Le azioni per contrastare la lotta al “buco dell’ozono” in tutto il mondo, stanno producendo notevoli ottimi risultati. In tutto il mondo si sta cercando di eliminare gradualmente le sostanze che riducono l’ozono. In base ad una nuova valutazione di 300 scienziati internazionali, attraverso la NASA, affermano che, lo strato di ozono stratosferico, uno scudo fragile di gas che protegge la Terra dai raggi ultravioletti nocivi, è sulla buona strada per il recupero nei prossimi decenni.

Buone notizie dalla NASA per quanto riguardo lo strato di ozono nell'atmosfera terrestre
Grafico che mostra come lo strato di ozono stratosferico si stia recuperando.
FOTO NASA

Questo grafico, infatti, mostra la quantità di ozono. Si vede come e’ più basso nel sud del mondo per ogni anno dal 1979-2013 (non ci sono dati dal 1995). L’immagine dietro il grafico, invece, mostra la giornata nel 2013 con la concentrazione più bassa della zona. Viola e blu indicano concentrazioni più basse di ozono; verde, giallo, arancio e raffigurano concentrazioni più elevate.

Per saperne di più su questa notizia consultare il sito della NASA QUI.
Per leggere la notizia data dalle Nazioni Unite visitate questo link.
Per saperne di più sul buco dell’ozono sopra l’Antartide leggete questo articolo.