Addio a Aldo Biscardi, ideatore del programma "Il processo del lunedì"

Aldo Biscardi è morto. Profondo lutto del mondo della televisione e del calcio soprattutto. Il giornalista e conduttore televisivo è morto all’età di 87 anni questa mattina a Roma. Era originario di Larino (Campobasso). Ideatore del programma “Il processo del lunedì”, Aldo Biscardi era entrato al Tg3 di Rai nel 1979 e una anno dopo cominciò il “Processo del lunedì” che divenne poi la storica trasmissione sul mondo del calcio. Un programma che è stato riproposto su diversi canali televisivi e con nomi differenti. Memorabili i suoi interventi sulla moviola in campo, protagonista nel suo salotto televisivo al lunedì sera, accompagnata spesso con animate discussioni. Aldo Biscardi è morto proprio nell’anno in cui è riuscito a vedere la svolta tecnologica nel calcio con l’utilizzo del VAR.

Storico il momento in cui, al “Processo di Biscardi” di 7Gold, in collegamento telefonico, Silvio Berlusconi (allora Presidente del Consiglio) annuncia che Ricardo Kakà rimane al Milan rinunciando all’offerta del Manchester City.