Abduction UFO, Rapimenti Alieni: migliaia di persone nel mondo come testimoni.

ABDUZIONE ALIENI UFO – La cosa più curiosa è che molte di queste persone, che non hanno alcun legame tra loro, riferiscono la stessa cosa: “piccoli esseri grigi, generalmente con grandi teste e grandi occhi neri”. Dicono anche che “vengono portati in una cabina ben illuminata. Lì vengono indagati e vengono condotti esperimenti sui loro corpi umani prigionieri, prima di tornare dove erano prima del rapimento”. In altri casi più estremi, per non dire altro, le vittime riferiscono che questi esperimenti vanno molto oltre: “affermano di aver avuto rapporti sessuali con esseri extraterrestri”.

Esperienze senza spiegazione razionale

È noto come esofilia e, secondo la definizione ufficiale, è la capacità di eccitarsi con entità di altri mondi o forme di vita non terrestri. Sebbene la scienza escluda completamente questo tipo di esperienze, molti ricercatori sono più che convinti che queste esperienze siano reali.

Abduction UFO, Rapimenti Alieni: il famoso caso di Simon Parkes.

È importante notare che in alcuni casi si tratta di abusi sessuali da parte di esseri extraterrestri, ma in altri casi, come Simon Parkes, i rapporti sessuali sono consensuali. Ma sono davvero pochi quelli che ricordano queste esperienze, dal momento che gli alieni spesso tentano, con un certo successo, di cancellare la memoria della vittima utilizzando la tecnologia extraterrestre.

Le vittime di esofilia di solito possono riprendersi completamente dalla loro esperienza sessuale. In altri casi, ricordano solo frammenti, ma con l’uso dell’ipnosi possono essere recuperati ricordi di questo tipo di rapimenti. Un famoso psichiatra ha studiato se queste esperienze potessero essere ricordi di alcuni traumi, abusi sessuali o semplicemente sogni.

Ma ciò che lo psichiatra ha scoperto è che le storie di coloro che affermavano di aver avuto incontri sessuali con alieni non si adattavano a eventi o sogni traumatici. Da parte sua, il dottor Blackmore ha ipotizzato che potrebbe essere un inganno o interpretazioni di esperienze prodotte dal cervello. Anche se va notato che i risultati del Dr Blackmore non erano conclusivi, ma sono stati accettati dalla comunità scientifica.

Vittime di incontri sessuali con alieni

Nel 1957, l’agricoltore brasiliano Antônio Vilas-Boas (nella foto di copertina) affermò di essere stato rapito da esseri extraterrestri e affermò di aver avuto rapporti sessuali. Dopo essere stato sottoposto a vari sgradevoli test (incluso il prelievo di sangue dal mento), Vilas-Boas ha affermato che una donna aliena con “grandi occhi blu da gatto”, capelli biondo platino, peli pubici rosso vivo e peli sotto le ascelle, è entrata nella stanza in cui era tenuto e hanno fatto sesso. La storia di Vilas-Boas è diventata la prima esperienza di rapimento ad attirare l’attenzione dei media.

Abduction UFO, Rapimenti Alieni: il famoso caso di Peter Khoury.

Uno dei casi più noti è stato quello di Peter Khoury, che ha affermato di essere stato vittima di abusi sessuali da parte di extraterrestri il 12 luglio 1988.

L’incontro principale ha coinvolto due alieni nordici nudi che lo hanno aggredito telepaticamente e sessualmente. Khoury ha presentato prove fisiche dell’incontro, come una ciocca di capelli biondi di uno degli alieni.

Ciò che è seguito alla terrificante esperienza è stata la prima analisi del DNA al mondo di un campione biologico derivante da una presunta esperienza di rapimento alieno. Non sorprende che i risultati di questa analisi del DNA siano stati oggetto di accesi dibattiti.

La cantante jazz Pamela Stonebrooke ha affermato di aver avuto rapporti sessuali con un alieno rettiliano alto 6 piedi. Come ha spiegato Stonebrooke, “Era così intenso e divertente e, senza voler essere troppo grafico, era molto più grande della maggior parte degli uomini”. Il suo primo incontro ha avuto luogo nel 1998 ed è durato tre anni. “Gli orgasmi sono stati molto intensi”, ha detto Stonebrook. “Quando spiego agli uomini [umani] della mia esperienza con un rettiliano, trovano difficile assimilarli”.

Abduction UFO, Rapimenti Alieni: il caso del famoso sensitivo Fay Cohen.

E non possiamo dimenticare il famoso sensitivo Fay Cohen, che affermava di avere rapporti sessuali fuori dal mondo con alieni e diceva di dormire regolarmente con varie specie aliene. Nell’intervista, Cohen ha riferito di avere un fidanzato “uomo polpo” di nome Ian, oltre a vari incontri con persone feline (che Cohen descrive come “molto sessualmente intense”), rettiliani e alieni grigi.

È chiaro che la nostra società prende in giro tutte queste esperienze, ma la realtà è che molte di esse sono state indagate e mancano di qualsiasi tipo di problema psichiatrico o traumatico, il che sembra indicare che le esperienze sono completamente reali. Cosa ne pensi? Vieni a commentare l’articolo nella notra pagina Facebook Spazio UFO.